Vinci un Rolex su Watchmaster.com

Los relojes Rolex están disponibles en varias versiones. Estos difieren en diseño y función, en tamaño y material. Muchas series han alcanzado un estado de icónico estatus: El Submariner, Daytona o el Datejust por nombrar sólo algunos. No sólo la gama Rolex, sino también sus brazaletes han cautivado a los aficionados. La mayoría de las pulseras Rolex han sido diseñadas para series específicas. Hoy en día, los compradores de Rolex tienen la oportunidad de seleccionar diferentes brazaletes para el modelo que han elegido, que normalmente varía en función del material. El siguiente resumen presenta el mundo de las pulseras Rolex y ofrece una visión general de las diferentes versiones.


Bracciali Rolex


Cinque braccialetti di orologi Rolex affiancati- Presidente, Oyster, Oyster bicolor, Jubilee, Jubilee bicolor

 

Il bracciale Rolex Oyster

Il bracciale "Oyster", probabilmente il più antico bracciale Rolex, non era originariamente prodotto da Rolex stessa. Prima di creare i propri braccialetti, l'azienda era fornita di braccialetti di alta qualità dalla famosa manifattura Gay Frères. C'erano due ragioni per questo. Nei primi tempi dell'orologio da polso, era ancora insolito che gli orologiai vendessero i loro orologi con bracciali standard. Il braccialetto è stato invece acquistato separatamente. In passato, il prezzo di un bracciale speciale poteva essere la metà del valore dell'orologio stesso. Con Gay Frères, Rolex non ha utilizzato alcun fornitore, ma il produttore di braccialetti metallici. La seconda ragione, quindi, sottolinea ancora una volta la pretesa di Rolex di utilizzare solo i migliori prodotti e materiali per i suoi segnatempo. Il design dei bracciali di Gay Frères anticipava già molto di quanto sarebbe stato apprezzato in seguito sul bracciale Oyster. Si tratta di un bracciale in metallo a tre file con elementi larghi e piatti. Ha un aspetto particolarmente robusto e sportivo. Questo modello è stato introdotto già alla fine degli anni Trenta; è stato brevettato nel 1947. Inizialmente il bracciale Oyster aveva le giunture dritte, ma pochi anni dopo l'emissione del brevetto, le maglie cave, curve e "a filo" si incastrano perfettamente sulla cassa. Decenni dopo, verso la fine del secolo, comparvero le massicce maglie che ora fanno parte del bracciale Oyster. Può essere combinato con tutte le chiusure Rolex. Popolare qui è per esempio la chiusura Oysterlock, che ha una serratura di sicurezza. I modelli particolarmente sportivi come il Submariner, l'Explorer o il Sea-Dweller sono dotati di bracciali Oyster. Ma anche con i modelli più classici come il Datejust, il Daytona Cosmograph o lo Sky-Dweller, viene utilizzato il popolare bracciale.


Bracciale Rolex Oyster in oro giallo e acciaio



Il bracciale Rolex Jubilee

Altrettanto iconico e popolare come la band Oyster è il Jubilee band del 1945. Fu sviluppato per l'Oyster Perpetual Datejust, ma oggi è disponibile anche per altri modelli della collezione Oyster. Visivamente, il bracciale in metallo a cinque file è caratterizzato da contorni fluidi. È dotato di un elegante Crownclasp nascosto, di una chiusura déployante o di Oysterclasp. È considerato particolarmente confortevole ed elegante.


Bracciale Rolex Jubilee in oro giallo e acciaio inossidabile



Il bracciale Rolex Presidente

Il bracciale Rolex Presidente è stato introdotto nel 1956 con l'Oyster Perpetual Day-Date. Era allora essenzialmente riservato a questa serie. Solo alcuni modelli Datejust, realizzati in metalli preziosi, sono dotati anche dell'iconico bracciale Presidente. Il bracciale è realizzato solo in metalli preziosi ed è sempre dotato di una chiusura nascosta Crown-folding-clasp. Il bracciale a tre file si distingue visivamente per le maglie a forma di mezzaluna ed è quindi particolarmente armonioso. Il Day-Date negli Stati Uniti è conosciuto principalmente come "President" - che si riferisce sia al bracciale che ad una lunga lista di presidenti che indossavano l'orologio di lusso al braccio.


Bracciale Rolex Presidente in oro giallo



Il bracciale Rolex Pearlmaster

Un altro bracciale che è diventato famoso insieme ad un orologio: Il bracciale Pearlmaster. Nel 1992 è stato rilasciato sul mercato con la serie di orologi con cui condivide il suo nome. Nel frattempo, il famoso bracciale si trova anche sulle edizioni speciali della serie Datejust e Day-Date. Simile al Jubilee Bracciale, anche il Pearlmaster Band è a cinque file, mentre le maglie sono arrotondate. Il design fluido e la chiusura pieghevole Crown-Folding-Clasp nascosta rendono il bracciale particolarmente morbido e discreto.


Bracciale Rolex Pearlmaster a cinque file in oro giallo



Il bracciale Oysterflex

Il più giovane membro della famiglia di bracciali Rolex è stato lanciato nel 2015 ed è stato presentato inizialmente sul Rolex Yacht-Master: il bracciale Oysterflex. Caratteristico di questo cinturino dall'aspetto sportivo è l'anima metallica ad alta elasticità della molla a balestra, rivestita da un elastomero nero di alta qualità. La vestibilità particolarmente robusta e stabile del polso, é garantita da speciali imbottiture all'interno. Il bracciale è dotato anche di una chiusura di sicurezza Oysterlock, che lo rende affidabile come qualsiasi bracciale in metallo.


Bracciale Rolex Oysterflex in caucciù con chiusura déployante in oro rosato



Il cinturino in pelle Rolex

Anche se i bracciali in acciaio inossidabile sono molto più comuni sui modelli Rolex rispetto ai cinturini in pelle, questi ultimi sono ancora degni di nota. I primi orologi del marchio di lusso erano quasi esclusivamente dotati di cinturini in pelle, solitamente dotati di lussuose fibbie pieghevoli. Ancora oggi, nella collezione Rolex esiste un'ampia gamma di serie dotate di cinturini in pelle. Il modello Cellini, ad esempio, è abbinato a queste e alcune varianti Day-Date sono dotate di cinturino in pelle.

 

Bracciale in pelle Rolex con chiusura Oyster in oro rosato