Vinci un Rolex su Watchmaster.com

Rolex nella ricerca e scienza


Molte aziende sono costantemente alla ricerca di miglioramenti e innovazioni. Nei laboratori di questo mondo, ogni giorno si svolgono esperimenti per rendere il mondo un po' migliore.

Anche i produttori di orologi puntano sempre al miglioramento e naturalmente si affidano anche alla scienza.

Rolex è un marchio di estremi. Sia negli orologi - di altissima qualità, estremamente precisi ed estremamente robusti - sia nella ricerca - estremamente alta, estremamente ampia o estremamente profonda - la mediocrità e il luogo comune non si trovano in Rolex.

Rolex è sempre stata all'avanguardia nell'innovazione ed è sempre stata guidata dalla sete di avventura e dalla voglia di esplorare l'ignoto. Ciò divenne chiaro poco dopo la sua fondazione, quando un orologio da polso della famiglia Rolex nel 1914 divenne il primo orologio al mondo a ricevere il certificato di precisione di Classe A. Un riconoscimento che fino ad allora era riservato ai soli Cronometri marittimi sulle navi. Nel 1926 fu lanciato il primo orologio impermeabile al mondo: Il Rolex Oyster. Questo apre nuovi mondi per il marchio di orologi. Dopo questo successo, Rolex era inarrestabile e continua a stabilire lo standard nel mondo degli orologi di lusso. Il vetro zaffiro super robusto ha reso l'orologio Rolex un compagno popolare per spedizioni ad altezze vertiginose e missioni pericolose.

Un fattore chiave del successo di Rolex è stato il desiderio di progresso e innovazione. L'azienda ha dedicato molto tempo ed energie alla ricerca di nuove tecnologie e al miglioramento di quelle esistenti. Ma non è tutto: Rolex si occupa da decenni anche dell'esplorazione di aree finora sconosciute, combinando l'orologeria moderna con la scienza.


Rolex Milgauss 116400ROLEX MILGAUSS 116400


Pianeta Terra - Laboratorio sperimentale


Naturalmente, orologi di ogni tipo vengono sottoposti a test di laboratorio prima di essere lanciati. Questo garantisce una precisione ottimale e la migliore qualità. Questo è uno standard anche per Rolex. Nel corso della sua storia, l'azienda ha già lanciato numerosi orologi originariamente destinati all'uso professionale. Ad esempio, il Rolex Submariner è un orologio subacqueo che può accompagnare chi lo indossa nelle profondità del mare. Il Rolex Explorer è stato lanciato in omaggio alla prima salita dell'Everest ed è estremamente robusto. Per soddisfare le esigenze di queste avventure, gli orologi Rolex vengono regolarmente inviati in spedizioni rischiose per dimostrare la loro resistenza. Nel tentativo di aprire nuove aree e riscoprire il mondo, 129 anni fa è iniziata una partnership con National Geographics, che ha riunito ricercatori ed esploratori insieme a precisi segnatempo per aiutarli nei loro progetti e fornire in cambio un feedback diretto.


Rolex Oyster Perpetual 114300ROLEX OYSTER PERPETUAL 114300



Rolex e National Geographic


Rolex e National Geographic hanno più di 200 anni di esperienza nella ricerca e nella scienza. Il duo si completa perfettamente l'uno con l'altro. National Geographic è sinonimo di avventura e cerca sempre nuove scoperte. Proprio come Rolex!

Con il nuovo progetto "Committed to a Perpetual Planet" la partnership delle due aziende è stata portata ad un nuovo livello. Sono previste nuove spedizioni in aree ancora quasi inesplorate. L'obiettivo principale è quello di esplorare i poli, le montagne e gli oceani.

Insieme per un futuro migliore, le conoscenze acquisite saranno utilizzate per aumentare la consapevolezza ambientale in generale. Anche lo sviluppo di nuove tecnologie per una migliore protezione della nostra terra e della sua natura, sono al centro dell'attenzione.

I fotografi, ricercatori e giornalisti di National Geographic sono supportati da Rolex per raccontare le avventure e i loro risultati, tra l'altro sui social network, in esperienze di realtà virtuale o su riviste online per creare una maggiore consapevolezza del nostro pianeta.





Rolex Deepsea SeaDweller 116660ROLEX DEEPSEA 116660



Rolex e le montagne


Più in alto e più largo di chiunque altro prima, questo era l'obiettivo della spedizione sull'Everest del 1953. Sir Edmund Hillary e Tenzing Norgay si prepararono ampiamente per questa difficile salita con l'aiuto dei partner Rolex e National Geographic. Non solo l'altitudine estrema, ma anche le condizioni meteorologiche estreme, che potevano cambiare in pochi secondi, rendevano la missione quasi impossibile. La determinazione degli avventurieri era indistruttibile e così il 29 maggio sono saliti in cima. Ai polsi: un Rolex Oyster Perpetual. Robusto e preciso al secondo, l'orologio supporta in modo affidabile entrambi gli uomini in salita e in discesa.

Per onorare questo evento, il Rolex Explorer è stato lanciato nello stesso anno. Un orologio, più robusto di tutti i suoi predecessori, progettato per gli alpinisti di tutto il mondo e ancora oggi una leggenda.



Rolex e le profondità del mare


Non solo Rolex può scalare le montagne. Il Rolex Oyster Deepsea può raggiungere il punto più profondo dell'oceano. Nel 1960, il sommergibile d'altura Trieste iniziò per la prima volta per la Mariana Trench. All'esterno della nave era attaccato un Rolex Deepsea, che attualmente era ancora in fase di prova. Dopo aver raggiunto questo punto, arrivò al Rolex il seguente telegramma di Jacques Piccard: "Sono felice di annunciare che anche in 11.000 metri il vostro orologio è preciso come in superficie". La missione ha avuto successo, il Rolex Deepsea ha dominato il suo battesimo del fuoco.

Nel marzo 2012, il famoso produttore cinematografico James Cameron si è di nuovo diretto con il suo sottomarino autoprogettato "Challenger" in direzione della Mariana Trench. Il progetto è stato equipaggiato da Rolex e dal suo partner National Geographic. In particolare, è stato lanciato un nuovo modello della serie Deepsea il Rolex Deepsea Challenge. Un orologio al polso e uno attaccato all'esterno della barca. Entrambi gli orologi sono tornati alla superficie dell'acqua intatti.



Rolex Submariner 116610LNROLEX SUBMARINER 116610LN


Rolex e L'infinito


Non solo le montagne e i fondali marini offrono sfide per gli orologi, ma anche per i laboratori. Soprattutto quando si lavora con forti campi magnetici, questo può compromettere la precisione, se non l'intera funzionalità dell'orologio. Per contrastare questo fenomeno, l'azienda ha sviluppato il Rolex Milgauss con la corona nel 1956. Il Milgauss ha ricevuto la sua resistenza ai campi magnetici, come si verificano in ingegneria elettrica e medica, da una speciale lega di materiale ferromagnetico che protegge il movimento. Il Rolex Milgauss è quindi armato contro i campi magnetici di 1000 Gauss, da cui deriva il nome della serie. Il francese "Mille" (mille) ha l'unità "Gauss" attaccata. E dove meglio testare questo miglioramento che in un luogo dove si vuole tornare all'inizio del nostro universo? È giusto che il centro di ricerca del CERN si trovi nello stesso cantone della sede centrale di Rolex a Ginevra. Con il suo Large Hadron Collider, l'acceleratore di particelle più potente del mondo, si è posto il compito di investigare particelle elementari e stati di materia sconosciuti. In questo luogo è stato confermato che il Milgauss è all'altezza del suo nome e resiste a un campo magnetico di 1000 Gauss. La nuova edizione del Rolex, il Milgauss 116400GV, si è guadagnato una vera e propria reputazione di eufemismo tra gli orologi Rolex, accanto agli Evergreens: Submariner e GMT-Master II.


Premi Rolex per l'imprenditorialità


Rolex non solo sostiene i propri progetti. Dal 1976, Rolex premia regolarmente l'imprenditorialità. A differenza di molti premi simili, questi non vengono assegnati dopo il completamento di un progetto, ma servono come supporto a progetti pianificati o in corso. Le aree dei progetti finanziati sono ampie. Ad esempio, sono stati effettuati investimenti nel progetto di Kerstin Forsberg, che ha lo scopo di salvare le mante giganti di razza stingray in pericolo di estinzione. Un altro progetto rivoluzionario in corso è un'applicazione per smartphone sviluppata da Andrew Bastawrous per assistere le cure oftalmologiche nell'Africa subsahariana.

Scopri lo scienziato in te stesso e intraprendi la tua spedizione attraverso la vita. Investire in un orologio Rolex di seconda mano certificato vi garantisce il compagno perfetto per quanto difficile possa sembrare la missione. Lasciatevi consigliare attraverso il nostro servizio clienti Watchmaster e l'avventura può iniziare!

Rolex Deepsea SeaDweller 116660, Rolex Submariner 116610LN, Rolex Milgauss 116400, Rolex Oyster Perpetual 114300, Rolex Explorer II 216570