Vinci un Rolex su Watchmaster.com

Dopo pochi clic, ci si imbatte in orologi Rolex contraffatti a prezzi estremamente bassi su Internet. Con le contraffazioni del marchio di lusso svizzero, si è aperto un ramo del settore completamente nuovo. Dato che le contraffazioni migliorano sempre di più, vorremmo darLe alcuni indizi su come distinguere un Rolex originale da un falso



Come distinguere un Rolex originale da un falso


Bastano pochi clic del mouse per accedere al sito Web di un grossista online e trovare orologi di lusso contraffatti. Come per tante cose nella vita, anche nelle contraffazioni Rolex, l'offerta e la domanda sono la "causa" di tutti i mali. Un Rolex è considerato lo status symbol e rappresenta il successo. Molti vorrebbero, quindi, realizzare il sogno del proprio Rolex e possedere un orologio di lusso di questo genere, tuttavia, spesso, non possono permetterselo. Le imitazioni poco costose sono molto utili per alcuni. Per questo motivo, oggi ci sono più falsi Rolex in circolazione di tutti gli altri marchi di orologi messi insieme. 

In Germania può acquistare tali falsi senza problemi. Tuttavia, rivendere un falso è un reato penale! Molti dimenticano, inoltre, che la produzione di questi orologi di bassa qualità nella maggior parte dei casi non avviene in condizioni di lavoro eque e spesso si avvale del lavoro minorile. Quindi, ecco un breve appello a tutti coloro che vogliono consapevolmente acquistare un orologio di lusso contraffatto: Non fatelo! Con un falso ben fatto, può, probabilmente, ingannare la maggior parte delle persone intorno a Lei, ma ovviamente non se stesso. Inoltre, la differenza di prezzo si vedrà rapidamente nella qualità. Sicuramente, non godrà a lungo di un modello del genere.


Rolex Submariner 116610LN originale accanto a un falso orologio Submariner
ROLEX SUBMARINER 116610LN


Tuttavia, anche se in realtà volesse acquistare un Rolex originale e decidesse di acquistarlo privatamente e senza alcuna garanzia, nel peggiore dei casi, potrebbe ottenere un falso. Pertanto, segua ora nove punti che può utilizzare per verificare l'autenticità del Rolex, che Le viene offerto, almeno superficialmente. 


Punto 1: prima il commerciante, poi l'orologio

Il modo più semplice per evitare il rischio di spendere molti soldi per un falso è acquistarlo da un concessionario o un gioielliere di cui si fida. È meglio astenersi da vendite private o incontrare il venditore presso un gioielliere di Sua scelta per far verificare l'autenticità dell'orologio. Quando acquista online, dovrebbe prestare attenzione alla serietà del rispettivo rivenditore. Presso un rivenditore affidabile come Watchmaster, l'autenticità degli orologi offerti viene controllata da maestri orologiai e certificati prima di essere offerti in vendita. 


Punto 2: un Rolex è perfetto

In Rolex è il fiore all'occhiello dell'industria dell'orologeria di lusso. Il marchio con la corona ha più che guadagnato questa reputazione, perché gli orologi prodotti da Rolex sono perfetti in tutti i loro dettagli. Non ci sono bordi scomodi e taglienti, lettere sfocate sul quadrante e sicuramente nessun indice inclinato. Quindi, esamini l'orologio molto attentamente. Se qualcosa in un Rolex non è perfettamente lavorato nei minimi dettagli, si consiglia cautela. Qui diventa più difficile, ovviamente, essendoci sulla custodia segni esterni di utilizzo, che i modelli più vecchi possono presentare e, quindi, sono segno che non si tratta di un falso.  


Punto 3: sensazione e peso

Le contraffazioni Rolex spesso si smascherano semplicemente prendendole in mano. Movimenti economici e materiali scadenti non possono avere il peso di un vero Rolex e semplicemente sembrano economici. Possono, persino, ticchettare e oscillare. Anche gli spazi vuoti sono fatti in modo non preciso e, in generale, l'orologio non sembra vero. In questo caso, vale quanto segue: non tutti gli orologi, che hanno il giusto peso, sono automaticamente un originale, poiché può esserci l’aiuto del piombo nel movimento. D'altra parte, tuttavia, qualsiasi orologio che pesa troppo poco non è sicuramente vero.


Punto 4: la lente d'ingrandimento della data

Se un modello Rolex ha una lente d'ingrandimento della data, aumenta il numero sottostante di 2,5 volte, né di più né di meno. Inoltre, il numero è nitidissimo e mostra linee chiare e pulite sui bordi. Se non è così, è molto probabile che si tratti di un falso.


Quadrante blu di un Rolex Datejust II 116300 con una lente d'ingrandimento della data
ROLEX DATEJUST II 116300


Punto 5: un Rolex non funziona

Uno dei migliori indicatori per identificare un falso è il suono dell'orologio. Tenga il Rolex all'orecchio e ascolta. Se riesce a sentire il classico ticchettio di un orologio da polso, allora è un falso Rolex. La lancetta dei secondi di un orologio di lusso Rolex si muove con un movimento fluido sul quadrante e non ha il classico tic-toc di una lancetta dei secondi che scatta.


Punto 6: calibro automatico

A eccezione di orologi molto vecchi e di alcuni modelli Oysterquartz, ogni Rolex ha un calibro automatico. Negli anni '30, Rolex sviluppò movimenti automatici, motivo per cui molte delle serie del marchio furono dotate di tale unità poco dopo. Quindi, se qualcuno Le offre un Rolex Daytona con una batteria nuova di zecca, declini subito. 


Punto 7: il prezzo di un Rolex

La spiacevole verità: un Rolex è nel segmento di prezzo più alto degli orologi di lusso e, quindi, non è economico. La qualità ha il suo prezzo e nemmeno questo cambierà. Anche i modelli Rolex indossati con chiari segni di utilizzo iniziano solo con i mille. Quindi, se si imbatte in un'offerta per un Rolex particolarmente economica, troppo bella per essere vera, probabilmente è così. Un Rolex originale non costa mai “solo” poche centinaia di euro - e sicuramente non un modello nuovo o ambito. 


Punto 8: il numero di serie

Il numero di serie di un Rolex permette di identificare ogni singolo modello. Sui vecchi modelli Rolex, è inciso all'esterno del case, motivo per cui il braccialetto deve essere rimosso per verificarlo. Nel caso dei modelli più recenti, invece, il numero di serie si trova sull'ancia, cioè l'anello interno della lunetta, sulle 6. È possibile effettuare un semplice controllo di autenticità con il licenziatario senza doverlo controllare: se il numero di serie è inciso in modo indistinto o addirittura completamente non rilevabile, lasci stare l'orologio. 


Numero di serie sull'anello interno della lunetta di un Rolex Submariner 116613LN
ROLEX SUBMARINER 116613LN


Punto 9: l'interno di un Rolex

Di solito, solo gli orologiai guadano in questa parte dell'orologio: il movimento. Tuttavia, esso rivela sempre se si tratta di un originale o di una copia. Le repliche molto buone hanno un certo grado di resistenza all'acqua e un calibro automatico, ma anche i falsari intraprendenti non possono eguagliare la qualità dei movimenti Rolex. Tuttavia, se il movimento è visibile attraverso un fondello in vetro zaffiro, è sicuramente un falso, perché Rolex non ha semplicemente modelli con fondello trasparente nella sua gamma. Tuttavia, nella maggior parte dei casi è essenziale far controllare il movimento da un gioielliere o orologiaio esperto.



Faccia attenzione ad acquistare orologi da privati


In conclusione, se lo lasci dire di nuovo e con enfasi: le contraffazioni migliorano sempre di più e, spesso, si possono distinguere dall'originale solo aprendo il case, anche per esperti. Non dia alcuna possibilità a contraffattori e rivenditori di prodotti falsi e faccia affidamento esclusivamente su gioiellieri affidabili o piattaforme di vendita sicure come Watchmaster. Se vuole, comunque, provare un acquisto privato, usi questa o la nostra guida generale per come aiuto.