Vinci un Rolex su Watchmaster.com

Orologi storici: Paul Newman e i suoi Rolex Daytona


Tra gli esperti, il Daytona con il soprannome 'Paul Newman' è stato a lungo molto desiderato. Nel 2017 quando l'orologio da polso personale di Paul Newman fu venduto all'asta a New York a 17.752.500 dollari, fece molta pubblicitá. Dietro l'ormai famoso riferimento mondiale c'è una storia mista di successo.


Rolex-Daytona 6263 - One of the Models Paul Newman owned till his dead - crown and dial

 

Negli anni '60, le vendite della serie Daytona sono risultate essere modeste. Grazie a un famoso indossatore, tuttavia, l'orologio conobbe una rinascita tardiva e divenne ben presto un bestseller. La sua fama è strettamente legata al nome Paul Newman. L'attore dagli occhi azzurri indossò la sua edizione personale per diversi decenni in privato, nei film e nelle gare automobilistiche. É stato nominato per un totale di 10 Oscar in tutta la sua carriera e, infine, ha vinto uno dei Golden Boys per il ruolo principale in "Il colore dei soldi" nel 1987. Un anno prima, è stato premiato con un Oscar onorario per la sua attività di tutta la vita, e ha anche ricevuto un altro Oscar nel 1994 per il suo impegno sociale.

Il motivo esatto per cui l'orologio fu chiamato Daytona è controverso. Tuttavia, è chiaro che negli anni '80, i collezionisti di orologi cominciarono ad etichettare il 6239 "Paul Newman" Daytona, guadagnando così molta popolarità. Newman ha avuto non solo un riferimento 6239, ma anche un "Big Red" con il riferimento 6263, che è altrettanto popolare tra gli amanti degli orologi e si presenta ancora oggi come un investimento stabile con un grande margine di profitto.

 

Rolex-Daytona 6263 - L'attore Paul Newman possedeva uno dei GRANDI Daytonas ROSSI.

 

La storia dell'orologio Rolex Daytona

Il Cosmograph Daytona è stato introdotto con questo nome nel 1963. Tuttavia, i modelli precedenti con funzione cronografo sono stati prodotti da Rolex a partire dagli anni '30 del secolo scorso. Questi portavano solo la scritta "Chronograph" sul quadrante. I cosiddetti Pre-Daytonas non erano molto popolari. Oggi sono orologi da collezione. All'epoca, erano venduti per circa 200 dollari, oggi possono raggiungere prezzi fino a 20.000 euro.

La Daytona con la Ref 6239 è stata prodotta tra il 1963 e il 1969. Erano realizzati in acciaio inossidabile, in oro 14 e 18 carati. I primi modelli in acciaio inossidabile 6239 hanno ricevuto un quadrante standard color crema, mentre gli orologi dorati hanno ricevuto quadranti standard in argento o nero.

Anche se oggi è difficile da immaginare, il cronografo Daytona 6239 non è sempre stato un bestseller. Negli anni '60, gli orologi da polso non erano molto popolari. I modelli equipaggiati con l'accattivante quadrante esotico si vendevano ancora meno, motivo per cui venivano prodotti anche in quantità assai limitate. La versione personale di Paul Newman fu probabilmente acquistata dalla moglie Joanne Woodward nel 1968/69 a New York. Poiché Newman era anche un appassionato pilota da corsa, la funzione cronografo dell'orologio era particolarmente utile per lui. Sul retro dell'orologio era incisa l'affettuosa dedica della moglie di guidare con attenzione "Drive Carefully Me".

Dopo che Newman indossò il suo orologio con entusiasmo per diversi decenni, lo diede nel 1984 a James Cox, l'allora amico di sua figlia. La leggenda narra che Cox ricevette il Daytona come regalo perché aveva passato l'estate ad aiutare la tenuta di Newman nel Connecticut per costruire una casa sull'albero. Cox lo portò per anni, successivamente si persero le sue traccie, ma non l'interesse generale. I collezionisti avevano presumibilmente ipotizzato da tempo che fosse ancora in possesso della famiglia Newman. Nel 2017, l'orologio riapparve sorprendentemente a New York, dove fu messo all'asta in ottobre presso la casa d'aste Phillips per ben 17.752.500 dollari. Questo lo rende l'orologio da polso vintage più costoso che sia masi stato venduto fino ad oggi e batte tutti i precedenti record di prezzo.

Anche la seconda copia di Newman, il "Big Red" Ref. 6263 è un modello vintage della serie. Dal 1965 i modelli Daytona hanno ottenuto la parola "Daytona" sul quadrante. La maggior parte delle referenze sono dotate di lunette in metallo, la lunetta nera del "Big Red" le conferisce un aspetto maschile al polso. I suoi quadranti sono disponibili sia in nero con quadranti aggiuntivi bianchi complementari o in bianco con totalizzatori neri. Caratteristica è la scritta "Daytona" rossa su tutte le copie. Newman ha mantenuto il suo "Big Red" dopo aver dato via il rif. 6239 e lo ha indossato nel corso degli anni con grande apprezzamento. Rimase di proprietà della famiglia e passò alla figlia Clea, che ancora oggi lo indossa occasionalmente in memoria del padre.

 

Rolex-Daytona 6263 - Primo piano del quadrante del Grande Rosso

 

Come riconoscere un orologio "Paul Newman" Daytona?


Numerose fotografie hanno dimostrato che Newman ha una Daytona con rif. 6239. "Paul Newman" ha visto un enorme aumento di prezzo alle aste negli ultimi 20 anni. Ad esempio, nel 1993 è stata battuta all'asta per 9.257 dollari, e nel 2013 è stata messa all'asta per 75.000 dollari. La crescente popolarità dell'orologio, tuttavia, ha anche portato ad un numero crescente di contraffazioni. Se si vuole essere sicuri che un modello sia effettivamente un "Paul Newman" Daytona, è necessario prestare particolare attenzione al quadrante e, naturalmente, acquistare solo da un rivenditore di fiducia. Solo il Daytona 6239 con quadrante Esotico è considerato il vero "Newman". Il quadrante è l'unica caratteristica distintiva di questo modello. Dal momento che i quadranti esotici a quel tempo vendevano anche meno del normale Daytona, questi quadranti esotici sono stati prodotti in quantità limitate, il che rende i modelli autentici oggi più esclusivi. L'orologio di Newman aveva un quadrante bianco con totalizzatori neri e un anello nero. Anche i sottoquadranti si differenziano dalla versione standard: il lato sinistro ha una graduazione 15, 30, 45, 45, 60, mentre la versione standard ha una graduazione 20, 40, 60. I numeri sono anche in grassetto Art Deco.

Poiché la vendita dell'originale "Paul Newman" ha superato le precedenti aspettative di circa 1 milione di dollari, è stato probabilmente l'orologio più discusso nel 2017. Lo stesso Newman sarebbe stato molto contento di questa vendita; una parte dei ricavi sarà devoluta alla Nell Newman Foundation, impegnata in progetti umanitari, ambientali e scientifici.

 

Rolex-Daytona 6263 - Primo piano del movimento di una Daytona GRANDE ROSSO

 

Come riconoscere un "Big Red"?


Come parte della serie Daytona, il "Big Red" è un classico orologio sportivo caratterizzato da eleganza ed estetica. Caratteristico per tutti i modelli di rif. 6263 è la lunetta tachimetrica nera, che è dotata di 200 unità all'ora. Contrariamente alle sorelle monocromatiche, i quadranti a contrasto rendono il "Big Red" più facile da leggere.

Solo gli orologi con la scritta rossa "Daytona" sul quadrante possono essere descritti come veri e propri "Big Red". La parola forma una curva sopra il sottoquadrante a ore 6. L'orologio è caricato a mano, poiché il meccanismo a carica automatica è stato introdotto nella serie Daytona alla fine degli anni Ottanta.

 


 

 

Rolex – Daytona 6263

Anno: 1979
Condizione: Buono

Prezzo: £78,300

 

 

 

 

 

 

Scopri i dettagli »

 

MerkenMerkenMerkenMerken

MerkenMerken

MerkenMerken