Vinci un Rolex su Watchmaster.com

Il legame tra Rolex e la vela è estremamente forte. Da oltre 60 anni, il marchio e gli sport acquatici hanno un rapporto speciale, gli alti standard di eccellenza sono l'anello predominante. Oggi, Rolex è partner dei più rinomati circoli velici, organizzazioni ed eventi velici. Le partnership con 13 dei più prestigiosi yacht club del mondo dimostrano da sole quanto sia serio il marchio nei confronti di questo sport dinamico e dei suoi valori tradizionali.



Come Rolex ha iniziato a navigare


Nel 1966, Sir Francis Chichester e Rolex gettarono le basi per la partnership odierna. Il marinaio britannico è passato alla storia come l'uomo che per primo ha fatto il giro del mondo da solo. Per questa impresa avventurosa, Sir Francis Chichester ha scelto il cosiddetto "Klipper Route", il percorso più veloce in direzione ovest-est. Dall'inizio a Plymouth, nel Regno Unito, è passato in 226 giorni dal Capo di Buona Speranza in Africa, dal Capo Leeuwin nell'Australia meridionale e dal Capo Horn all'estremità meridionale del Cile. Dopo circa 47.600 km via mare, è arrivato nel porto di Plymouth con il suo yacht di 16 metri "Ketsch Gipsy Moth IV", celebrato come un eroe. Durante il viaggio, l'avventuriero ha indossato il suo robusto Rolex Oyster Perpetual.


Rolex Yacht-Master 116655 con quadrante nero e bracciale Oysterflex


Ha detto alla rivista LIFE: "Durante il mio viaggio intorno al mondo sulla Gipsy Moth IV, il mio orologio Rolex è stato strappato dal polso più volte, senza mai essere danneggiato. Non riesco a pensare a un orologio più robusto. Quando prendevo le misure con il sestante o lavoravo sul ponte di prua, veniva spesso urtato o travolto da onde che venivano fuori bordo, ma niente di tutto ciò sembrava dar fastidio."

Con il Rolex Oyster Perpetual, aveva un compagno affidabile a bordo, sopravvissuto a tutte le docce di acqua salata e alle prove insieme a lui sui mari in tempesta.



Le regate più spettacolari – sponsorizzate da Rolex


Lo sport della vela ispira grandi e piccini, amatori e professionisti. Non dovrebbero mancare gare mozzafiato, ma nel mondo delle barche a vela ci sono molte classi diverse. Ecco, quante regate diverse si svolgono nei mari del mondo. Le più prestigiose tra loro sono orgogliosamente sostenute da Rolex.


Quadrante nero del orologio da vela Rolex Yacht-Master 116655


Rolex Sydney Hobart Yacht Race

La leggendaria regata con il nome Rolex Sydney Hobart Yacht Race ha avuto luogo, per la prima volta, nel 1944, e si estende per 1.163 km. Ogni anno, il 26 dicembre, viene dato il via a tutti i partecipanti, dalle barche da 30 piedi a quelle da 100 piedi. Il momento straordinario nel calendario sportivo internazionale, così vicino al nuovo anno, ha contribuito ad affermare la reputazione della regata d'alto mare come una delle più famose. La gara inizia nel porto di Sydney e termina a Hobart, in Tasmania. Durante la manifestazione il continente si ferma: migliaia di persone stanno guardando l'esito della regata, sia dall'acqua, davanti alla televisione o in live streaming su Internet. Rolex è sponsor ufficiale e partner del noto evento, dal 2002.


Maxi Yacht Rolex Cup

La Maxi Yacht Rolex Cup si tiene dallo Yacht Club Costa Smeralda con sede in Sardegna da oltre 30 anni. Le acque intorno a Porto Cervo con scintillanti onde del Mediterraneo, affioramenti rocciosi e isole sono considerate alcune delle zone di navigazione più belle, ma anche più pericolose del mondo. Non c'è, quindi, da meravigliarsi che la regata, di cui Rolex è main sponsor dal 1985, richieda precisione ed eccellenza per partecipare. I migliori equipaggi si incontrano con gli yacht più forti e moderni del nostro tempo all'evento, che dura una settimana. L'arte della vela è messa in mostra in modo impressionante, ogni anno, la regata dà imput innovativi alla tecnologia cantieristica.


Rolex Yacht-Master II 116680 con lunetta blu e quadrante bianco


Rolex Swan Cup

La Rolex Swan Cup si tiene anche al largo della Sardegna, ma solo ogni due anni a settembre. Come suggerisce il nome, questa regata è riservata ai proprietari di yacht Swan. Sono marinai appassionati con un senso di eleganza, seguaci del "gentleman sailing". Il marchio Nautor's Swan è in cima alla lista dei costruttori e progettisti di yacht a vela da oltre 50 anni; è sinonimo di eccellenza, innovazione e affidabilità. Lo stesso si può dire di Rolex: è proprio per questo che esiste la perfetta collaborazione, dal 1984.


Rolex Fastnet Race

È considerata una delle regate offshore più impegnative di sempre per yacht a vela: la Rolex Fastnet Race al largo delle isole britanniche. La regata inizia ogni due anni presso lo yacht club, "Royal Yacht Squadron" a Cowes, in Gran Bretagna. Poi, conduce per circa 1.120 km fino alla punta meridionale dell'Irlanda, la roccia "Fastnet Rock" segna il punto di svolta. Dopo aver attraversato le Isole Scilly, la destinazione è la città portuale di Plymouth. Rolex sponsorizza l'iconica gara dal 2001. Nel 2017, il management ha registrato 362 yacht partecipanti provenienti da 29 paesi, con mari prevalentemente mossi, anche a equipaggi esperti e professionisti viene richiesto di tutto. Ma per loro la Fastnet Race non è una regata qualsiasi, per loro è l'essenza dell'avventurismo e della tradizione.


Quadrante bianco di un orologio Rolex Yacht-Master II 116680 con indicazione del conto alla rovescia


Rolex TP52 World Championship

In qualità di partner dei massimi eventi assoluti nel mondo dello sport, Rolex assume anche il ruolo di cronometro ufficiale del Rolex TP52 World Championship. In questa spettacolare regata, si incontrano la crème de la crème delle squadre così come le barche a vela. La classe TP52 colpisce per la sua attrattiva, sicurezza e affidabilità ed è soggetta alla cosiddetta "regola della scatola". Essa stabilisce un limite per la lunghezza, la profondità d’immersione e la superficie velica degli yacht partecipanti. La regata si è svolta, per la prima volta, nel 2008, e Rolex è lo sponsor principale dell'incontro dei migliori giocatori, dal 2017. Poiché gli yacht a vela di questa classe sono in gran parte identici, tutto dipende dal tempismo perfetto e dal lavoro di squadra dell'equipaggio.



Modelli Rolex per la vela


Durante la navigazione, la volontà e la resistenza dell'uomo e dello yacht vengono messe a dura prova. Le decisioni devono essere prese in una frazione di secondo e il tempismo e la preparazione sono l'alfa e l’omega di questo sport di squadra.

I modelli Rolex Yacht-Master e Rolex Yacht-Master II sono stati progettati e prodotti dalla casa orologiera svizzera appositamente per il mondo marittimo. Materiali accuratamente selezionati e funzioni utili, unite a uno stile sensazionale, fanno del cronografo da regata un'icona per le competizioni in alto mare.

  • Yacht-Master II (rif. 116680) – Il case e il bracciale sono realizzati in Rolex Oyster Steel, una superlega utilizzata anche nell'industria aerospaziale. L'acciaio è estremamente resistente alla corrosione e conserva la sua bellezza anche in condizioni estreme. Il quadrante bianco con indici luminosi offre una perfetta leggibilità al primo sguardo, anche di notte. È inoltre integrato un contatore per il conto alla rovescia, programmabile da uno a dieci minuti. Il conto alla rovescia può essere sincronizzato con il conto alla rovescia ufficiale della regata "in volo" tramite la funzione flyback e poi conta alla rovescia fino al secondo. Con la preparazione, è possibile ottenere un inizio perfetto. Lo Yacht-Master II è animato dal calibro 4161 certificato COSC, un movimento cronografo meccanico interamente sviluppato e prodotto da Rolex. Il movimento è composto da 360 componenti individuali e ha richiesto più di 35.000 ore di lavoro di sviluppo. La lunetta di comando anello blu brillante la collega all'interno dell'orologio, ridefinendo lo scopo di una lunetta. È collegata meccanicamente al movimento di manifattura e fa scattare il conto alla rovescia programmato. Con un diametro della custodia di 44 mm, lo Yacht-Master II offre spazio sufficiente per tutte le funzioni importanti e, naturalmente, il modello è impermeabile – fino a 10 bar di pressione. La combinazione di colori bianco e blu rende facile associare l'orologio alla nautica ed è altamente riconoscibile.

  • Yacht-Master 37 (rif. 268622) – Il modello da 37 mm è la perfetta sintesi di stile e funzionalità. Anche il case e il bracciale sono realizzati in acciaio Rolex Oyster, per rendere l'orologio pronto per l'uso marittimo. Il quadrante color rodio garantisce un'ottima leggibilità, una caratteristica speciale qui sono i 18 indici -oro di carati. Di conseguenza, l'appannamento può essere quasi completamente escluso. La funzione del datario a finestrella sulle 3 è indubbiamente utile, soprattutto se si trascorrono diversi giorni in mare. La lunetta girevole bidirezionale del cronometro è in Rolesium, una creazione Rolex, riservata alla serie Yacht-Master. Contiene 950 platino, che è ciò che crea il colore argenteo. Conferisce all'orologio una brillantezza vivace e un aspetto lussuoso. Le cifre lucide risaltano elegantemente dalla parte posteriore opaca e consentono, ad esempio, di leggere il tempo di guida tra due tonnellate. Il calibro 2236, ovviamente certificato COSC, ha meccanismi meccanici a carica automatica e datario. Garantisce una precisione e un'affidabilità senza pari, proprietà indispensabili anche in navigazione. Ha una riserva di carica di circa 50 ore. Il modello può sopportare una pressione dell'acqua fino a 10 bar.

  • Yacht-Master 40 (rif. 116655) – la versione in oro rosa da 40 mm dello Yacht-Master attira l'attenzione. La lega d'oro 18 carati, "Everose Gold", sviluppata da Rolex, forma il case e molti piccoli dettagli dell'orologio. Il quadrante è disponibile in un nero opaco, che fa risaltare ancora meglio la combinazione con la lega d'oro. Anche la finestra della data si trova sulle 3, come siamo abituati da Rolex. La lunetta girevole bidirezionale con graduazione di 60 minuti risplende di un nero opaco sabbiato. Le cifre lucide, anch'esse nere, risaltano discretamente ma sono molto leggibili. Il bracciale di questo modello è un'alternativa sportiva al bracciale Oyster degli altri modelli: lo Yacht-Master 40 offre il bracciale flessibile Oysterflex. È costituito da lame a molla in lega di nichel-titanio, rivestite con elastomero di alta qualità, ha stabilizzatori per un maggiore comfort e una fibbia pieghevole di sicurezza Oysterlock. Il calibro 3135 certificato COSC, uno dei più importanti calibri Rolex, funziona all'interno dell'orologio. Contiene un meccanismo automatico a carica automatica e rende il cronometro un vero orologio di precisione tra gli orologi di lusso. Questo modello è anche impermeabile fino a 10 bar di pressione. 


Referenze Rolex Yacht-Master II 116680 e 116680 affiancate su una superficie a specchio davanti a una barca a vela



Cerca un orologio di alta qualità per applicazioni marittime?


In qualità di rivenditore leader di mercato per orologi di lusso usati certificati, troverà sempre varianti di modello del Rolex Yacht-Master o dello Yacht-Master II nel negozio online di Watchmaster. Gli orologi offerti da Watchmaster sono di seconda mano, ma sono stati preparati in modo più che accurato e completo. Una garanzia e il diritto di recesso sono indiscutibili per Watchmaster e riceverà anche un certificato di autenticità con il Suo nuovo orologio. Sia tecnicamente che visivamente, gli orologi di lusso usati possono tenere il passo con i nuovi modelli, ma non in termini di prezzo, perché grazie a un precedente proprietario, è notevolmente inferiore.   



Questo potrebbe anche interessarti