Vinci un Rolex su Watchmaster.com

Rolex è un cronometrista affermato da decenni ed è spesso lo sponsor principale di sport d'élite ed esigenti, in cui solo i migliori atleti del mondo competono tra loro. Anche il motorsport fa parte del repertorio di quegli sport sponsorizzati dalla Corona dell'Haute Horlogerie. Gli ambasciatori del marchio Rolex nelle corse includono alcuni dei migliori piloti del mondo che, attraverso la loro ricerca della perfezione e il coraggio di spingersi oltre per il miglior risultato, riflettono al meglio i valori del gigante del lusso ginevrino.



Rolex nel mondo del motorsport


Sponsor di Formula 1: nessun Gran Premio senza Rolex

Oltre a sponsorizzare varie rinomate coppe di golf, tornei di tennis, gare di vela e un'ampia varietà di eventi equestri, Rolex è stato anche partner globale e cronometrista ufficiale per la classe regina del motorsport: la Formula 1. Per 21 gare in 21 paesi in cinque continenti, la FIA (Fédération Internationale de l'Automobile) si affida alla precisione degli orologi Rolex per il cronometraggio. In qualità di sponsor della Formula 1, l'emblema del marchio è sempre onnipresente al Gran Premio.


Orologio Rolex Submariner 116610LV con quadrante verde e lunetta verde su guanto di pelle nera
ROLEX SUBMARINER 116610LV


Sia nell'industria orologiera che nel motorsport: la volontà di esaurire ogni livello di abilità e la caccia alla pole position collega Rolex con i suoi ambasciatori del marchio. Uno di loro è la leggenda delle corse, Sir Jackie Stewart. È considerato uno dei migliori piloti che si siano mai seduti su un'auto da corsa e, durante il suo periodo come pilota di Formula 1 dal 1966 al 1973, è stato in grado di registrare 27 vittorie e tre campionati mondiali di 99 gare di Formula 1. Ha ricevuto il suo Rolex Daytona alla fine degli anni '60, dopo un leggendario Gran Premio a Monaco. Ancora oggi, il suo Daytona gli ricorda momenti speciali della sua carriera, ed è ambasciatore del marchio Rolex da oltre 50 anni.

Oltre a Sir Jackie Stewart, anche i talenti eccezionali, Nico Rosberg e Mark Webber, appartengono ai ranghi degli ambasciatori del marchio Rolex. Entrambi i piloti hanno dimostrato regolarmente le loro abilità nelle corsie dei box e negli abitacoli della Formula 1, e si sono guadagnati un posto nella famiglia Rolex. A differenza del Daytona di Stewart, tuttavia, i Suoi orologi non provengono dal motorsport. Mentre Rosberg si è premiato con un Rolex Submariner “Hulk”, dopo la vittoria a Monaco, Webber ha acquistato un altro orologio Rolex di prima classe: 


“Dopo questa prima vittoria, ho comprato il mio Rolex GMT-Master II. Volevo farmi un regalo molto personale e speciale; dopo tale successo, si vuole possedere qualcosa che simboleggi lo sforzo e, in definitiva, tutti i sacrifici fatti. Volevo comprare qualcosa che durasse per sempre, qualcosa che avrei potuto indossare per tutta la vita e che sarebbe stato tramandato da una generazione all'altra. Con il Rolex GMT-Master II, sapevo che soddisfaceva questi requisiti.” – Mark Webber


Webber ha sicuramente fatto una buona scelta con il suo Rolex GMT-Master II (Ref. 116710LN) e questo orologio piacerà sicuramente anche alle generazioni future.


Orologio Rolex GMT-Master II 116710LN con lunetta nera al polso dell'uomo con guanto di pelle nera
ROLEX GMT-MASTER II 116710LN


Cronometro ufficiale del campionato mondiale di resistenza

Rolex è anche cronometrista ufficiale al Campionato Mondiale Endurance (WEC), in cui la FIA, Associazione automobilistica, controlla personalmente l'attuazione e il rispetto delle regole. Questa classe di corse relativamente giovane è piena di innovazioni tecniche e pretende di tutto, dall'uomo e dalla macchina, nelle gare di lunga distanza ad alta velocità. Il WEC culmina nella leggendaria 24 Ore di Le Mans, una gara che non ha eguali in nessuna parte del mondo.

Tom Kristensen è uno dei veterani di Le Mans. Figlio di un pilota da corsa e proprietario di una stazione di servizio, il motorsport è nato nella sua culla. Ha ottenuto la sua prima vittoria a Le Mans, nel 1997, non ha registrato vittorie per due anni e ha conquistato Le Mans con una delle più grandi rimonte nella storia delle corse. Nel 2000, 2001, 2002, 2003, 2004 e 2005, sei volte di seguito, Kristensen ha vinto la spettacolare 24 ore di Le Mans, creando per se stesso un incredibile monumento. Kristensen è uno dei migliori piloti al mondo e si è, quindi, guadagnato un posto tra le fila degli ambasciatori del marchio Rolex. Il suo orologio? Nientemeno che il leggendario Rolex Cosmograph Daytona, un'icona tra gli orologi dei piloti.


24 ore di emozioni: Rolex 24 a Daytona

Mentre Rolex funge solo da cronometrista nelle gare presentate finora, il produttore di orologi svolgerà un ruolo completamente diverso nel seguente evento di sport motoristici. In qualità di sponsor principale, Rolex ha ribattezzato la “24 Ore di Daytona” in “Rolex 24 a Daytona” e offre a tutti gli appassionati di sport motoristici 24 ore emozionanti, in cui i piloti si sfidano nelle varie discipline. Il percorso ad alta velocità è illuminato solo fino al 20% di notte e richiede il massimo assoluto di resistenza e attenzione da parte di ogni guidatore. Ma se si riesce a vincere a Daytona nonostante le condizioni avverse, si viene ricompensati con uno degli orologi più apprezzati al mondo. Si tratta di, come potrebbe essere altrimenti, un Daytona, realizzato con il materiale brevettato da Rolex, chiamato Oystersteel.


Rolex Daytona 116519LN con cinturino in gomma nera su tessuto beige accanto a guanti in pelle nera
ROLEX DAYTONA 116519LN


La storia è sempre stata scritta sull'asfalto dell'omonimo percorso a Daytona. Le gare in loco hanno ispirato Rolex a sviluppare il Cosmograph e hanno, quindi, contribuito al successo globale del marchio Rolex. La scuderia, che domina Daytona con una maggioranza di 18-20 vittorie, a seconda del conteggio, è prestigiosa almeno quanto la stessa Rolex: stiamo parlando di Porsche. Le due società formano una combinazione di superlativi e si incontrano nell'aria scintillante di Daytona. Eccitazione e adrenalina sono garantite qui!


Un tocco di nostalgia: il Goodwood Revival

Il superamento dei limiti di Rolex non solo si riflette nel motorsport, ma anche il senso della tradizione e dell'estetica. Con il Goodwood Revival, Rolex celebra l'epoca d'oro del motorsport come uno dei principali sponsor. Il Goodwood Revival è il più famoso evento storico di auto da corsa e comprende gare, spettacoli e un fine settimana pieno di adrenalina e un'atmosfera senza precedenti.

In un ambiente autentico, non solo le auto da corsa del passato, ma anche gli aerei dell'epoca si sfidano in gare spettacolari. Goodwood vi catapulta indietro nel tempo in cui la benzina costava poco e allacciarsi la cintura non era un obbligo. Con la sponsorizzazione di questo evento per gli appassionati di sport motoristici, Rolex sta facendo una dichiarazione in termini di nostalgia e tradizione, garantendo, così, la continua esistenza di questi titani del motorsport.


La Monterey Classic Car Week

Per coloro per i quali il fascino del Goodwood Revival non è abbastanza, Rolex ha anche la Monterey Classic Car Week nel suo portafoglio di sponsorizzazioni. Durante questa settimana, Monterey è interamente dedicato alle auto di altri tempi. Simile al Goodwood Revival, l'attenzione qui è sulle auto e meno sui conducenti. Il MCCW comprende una corsa, spettacoli, raduni, aste, degustazioni di vini e molto altro ancora. Rolex offre, quindi, un raduno per gli appassionati di auto d'epoca e gli amici del design classico. A questo punto, però, Rolex non può fare a meno di ospitare l'unica gara come sponsor. Il Monterey Motorsports Reunion è il più grande evento della settimana, in cui circa 550 auto sono invitate a competere l'una contro l'altra in classi diverse. Tuttavia, le auto sono approvate, solo se sono sufficientemente autentiche.


Rolex GMT-Master II 116710L e Daytona 116519LN disteso accanto a guanti di pelle nera su giacca beige
ROLEX GMT-MASTER II 116710LN | ROLEX DAYTONA 116519LN



Festeggi il Suo successo con un Rolex


Ci sono una serie di ragioni per cui dovrebbe comprare un Rolex. Quello che è certo, tuttavia, è che c'è sempre qualcosa di trionfante nell'acquistare un orologio dal produttore svizzero. Con un Rolex, ogni volta che guarderà il quadrante, ricorderà sempre ciò che ha già ottenuto. Si metta nella pole position della vita e festeggi con un Rolex della nostra gamma.