Vinci un Rolex su Watchmaster.com

Perché una lunetta Rolex GMT Master sbiadita è così preziosa?


Molti dilettanti ritengono che un orologio abbia lo stesso valore della sua condizione reale. In generale, questa ipotesi è corretta, perché se il vostro orologio viene revisionato più spesso, potete anche chiedere prezzi più alti. Nel caso di lunette e quadranti, tuttavia, lo sbiadimento o la patina non è un difetto nella loro bellezza, è piuttosto un segno dell'autenticità degli orologi, che li certifica come modelli d'epoca. I collezionisti spendono molto denaro per questi modelli. Questo fenomeno è particolarmente evidente con il Rolex GMT-Master Ref. 1675.


Rolex GMT-Master 16750 con lunetta sbiadita e bracciale Jubilee su sfondo nero
ROLEX GMT-MASTER Pepsi 16750


Il rif. 1675 è stato rilasciato nel 1959 e alcune modifiche estetiche sono state fatte all'interno della serie, che ha avuto inizio nel 1954 con il rif. 6542. Per la prima volta Rolex ha posto agli orologi della serie protezioni della corona e anche il quadrante è stato modificato. I primi modelli avevano ancora quadranti lucidi, ma in seguito Rolex utilizzò quadranti opachi. Rimaneva la lunetta Pepsi con inserti rossi e blu, che all'epoca si riferiva ai colori aziendali della Pan-Am Airline. Negli anni '70, Rolex lanciò un modello la cui lunetta era tutta nera. Altre varianti avevano lunette in marrone, marrone / oro e blu. Il Ref. Il 1675 fu prodotto fino al 1980 e poi sostituito dalla rif. 16750. Questo fenomeno può essere osservato anche sul Pepsi rif. 16710, mentre questo modello può essere acquistato anche con lunetta in Coke in nero e rosso.



Primo piano di una lunetta di Coca-Cola sbiadita di un GMT-Master II 16710
ROLEX GMT-MASTER II Coke 16710


Perché le lunette svaniscono?


Il fattore cruciale è che Rolex ha utilizzato inserti in alluminio fino al 2007. Con la riprogettazione del GMT-Master II nel 2007, le lunette in ceramica sono diventate il nuovo standard. Queste lunette in ceramica impediscono lo sbiadimento delle lunette. Ciò che aumenta il valore di referenze come il Rolex 1675 è il fatto che la produzione dei quadranti non era uniforme, il che lasciava spazio a piccole modifiche. In pratica, questo significa che gli intarsi realizzati nello stesso periodo possono ancora sviluppare un colore completamente diverso.


Rolex GMT-Master 16750 con lunetta sbiadita e cinturino Oyster su sfondo nero
ROLEX GMT-MASTER Pepsi 16750

 

A ciò si aggiungono fattori esterni: una lunetta che è stata a contatto con l'acqua salata ha più spesso un aspetto diverso da quello di una lunetta esposta alla luce del sole. Anche la rotazione della lunetta gioca un ruolo importante, perché un GMT-Master che è stato spesso utilizzato svanirà più velocemente di un GMT-Master che è rimasto al sicuro in una cassaforte. Le combinazioni di colori che ne derivano sono molteplici. Il rosso della lunetta Pepsi può passare dal pastello al rosa e dal fucsia al magenta. La parte blu, invece, può essere di un grigio tenue o di un ricco acquamarina. La lunetta nera può anche sparire in blu o diventare un grigio metallico scintillante.



La naturalezza è la carta vincente!



Primo piano di una lunetta Pepsi sbiadita di un orologio GMT-Master 16750
ROLEX GMT-MASTER Pepsi 16750


La cosa più importante per i collezionisti è che questi colori si sono sviluppati naturalmente. Questi modelli sono così popolari perché confermano l'autenticità di un modello vintage. Tuttavia, il mercato è talmente competitivo e i prezzi che questi modelli possono raggiungere sono talmente elevati che alcuni contraffattori cercano di crearne l'effetto attraverso reazioni chimiche. Anche la "cottura" delle lunette in forno non è insolita. Se non siete sicuri che la lunetta abbia un aspetto naturale, potete sempre consultare un rivenditore certificato. Nel nostro negozio online Watchmaster.com, ad esempio, ci sono diversi maestri orologiai che convalidano l'autenticità di tutti i modelli che riceviamo.