Vinci un Rolex su Watchmaster.com

Hublot Classic Fusion

Il nome Hublot Classic Fusion dice tutto: gli orologi Hublot sono noti per essere composti da materiali straordinari. Ciò rende i modelli Classic Fusion degli orologi altamente moderni ed estremamente popolari.  Più

Hublot Classic Fusion
Vendi il tuo Classic Fusion

Vendi il tuo orologio con Watchmaster e ricevi fino al 50% in più della media del mercato.

Vendere il mio orologio
9 risultati Ordina per:
La tua selezione: Hublot Classic Fusion
Marche
  • Nessun risultato trovato
  • Hublot (33)
Serie
  • Nessun risultato trovato
Prezzo
 - 
Affari del giorno: Questo orologio é in offerta con un prezzo speciale per un periodo limitato. La nostra offerta finisce tra –‌–:–‌–:–‌–

Acquisti online orologi Hublot Classic Fusion usati


Investire nell'innovazione: Hublot conduce la storia sulla corsia di sorpasso


L'ulteriore sviluppo della prima generazione di orologi Hublot Classic Fusion colpisce ancora una volta per la sua combinazione di orologeria tradizionale con materiali all'avanguardia. Una vera fusione.


Caratteristiche di Hublot Classic Fusion


Gli orologi Hublot sono noti per il loro design sorprendente. Tuttavia, una delle caratteristiche principali dell'azienda è che il suo design si rivolge ugualmente a donne e uomini. L'Hublot Classic Fusion può essere acquistato in case di varie dimensioni. Gli oblò stilizzati sono diventati un segno distintivo dei design eccentrici di Hublot. L'azienda prende il nome dal termine francese per finestre sulle navi. Il quadrante è chiaramente strutturato da lancette a forma di obelisco e indici a righe. L'Hublot Classic Fusion può essere acquistato sia come dresswatch classico che come cronografo.  

La particolarità degli orologi Hublot è l'acquisizione di un cronometro prodotto internamente. Nei modelli Classic Fusion, i calibri di manifattura HUB 1155 (per i cronografi) e HUB 1110 (per gli altri orologi automatici) dettano il passo. Chiunque pensi a quale modello scegliere prima di acquistare un Hublot Classic Fusion, adotterà sempre una decisione di tipo materiale mentre decide l’acquisto. I modelli hanno case in ceramica o oro rosa. Tipici di Hublot sono anche i cinturini in gomma, che rendono questi modelli di orologi comodi da indossare, anche nelle stagioni calde.


Modelli Hublot Classic Fusion nella panoramica dei prezzi


Se sta pensando di acquistare un orologio Hublot della serie Classic Fusion, i seguenti modelli potrebbero aiutarLa nella Sua decisione:

  • L'Hublot Classic Fusion (rif. 565.0X.1181.RX) è un orologio elegante con un'elegante case in oro rosa e un diametro discreto di 38 mm. Questo lo rende un nobile compagno per uomini e donne. L'orologio è una meravigliosa interazione tra la calda lucentezza dei componenti in oro rosa e il nero opaco del cinturino e del quadrante in caucciù. Un piccolo datario sulle 3 si inserisce nel quadrante di facile lettura. Per questo Classic Fusion usato del 2017 è stimato un prezzo di 12.400 €.

  • Con Hublot, le persone amano svestirsi: la referenza 525.CM.0170.RX del Classic Fusion attira l'attenzione con il suo quadrante scheletrato. Si può anche dare un'occhiata al movimento attraverso il fondello vetrato. Il modello è stato realizzato in ceramica, risale al 2015 e può essere acquistato per 11.160 € con documenti e scatola originale. 

  • Coloro che amano l'aspetto grigio dei primi modelli Hublot apprezzeranno probabilmente anche Hublot Classic Fusion (rif. 515.NX.1270.LR). La lunetta e il case sono in titanio, il bracciale è in pelle. Un totalizzatore sulle 7 crea una pausa giocosa sul quadrante. Il modello utilizzato per l'orologio da uomo da 45 mm costa 7.660 €.

  • L'Hublot Classic Fusion (rif. 561.CM.1110.RX) ricorda il modello All Black dell'azienda. Un case in ceramica nera, un cinturino in caucciù nero e un quadrante nero con indici a righe neri rendono questo modello di orologio cupo, ma non asfissiante. Le tre lancette si distinguono dal resto dell'orologio grazie all’acciaio e garantiscono un quadrante di facile lettura, malgrado il monocromo. Questo modello appartiene a un'edizione limitata del Classic Fusion e costa 4.480 €.


La storia di Hublot Classic Fusion


Innovazione contro tradizione?


Tutto è iniziato con un botto. Jean-Claude Biver, responsabile di Blancpain presso lo Swatch Group fino al 2003, presentò l'Hublot Big Bang, da lui stesso progettato, nel 2005. Riuscì a dare alla compagnia in cattive condizioni di Nyon nuovo vigore. Dopo che l'azienda era stata una specie di stella cadente negli anni '80 e '90 del XX secolo e si potevano persino trovare modelli di orologi Hublot ai polsi dei principi spagnoli, calò il silenzio sulla manifattura. 

Biver presentò la sua nuova idea basata sull'innovazione anziché sulla tradizione. Inoltre, non esitò a parlare di orologi di lusso come uno status symbol - un affronto per molte aziende di orologi tradizionali, ma, fondamentalmente, esprimendo solo quello che molti pensavano. Nel 2008, fu presentato il Classic Fusion. Il design fu preso in prestito dal primo modello di Hublot (allora ancora MDM Genève), il Classic degli anni '80. Ancora una volta, l'obiettivo di questa serie di orologi era combinare materiali diversi. Dopo che Hublot è stata venduta al gruppo LVMH nel 2008, la società vuole affermarsi anche nel mercato cinese. Biver, rimasto con l'azienda, vuole continuare a sottolineare che l'attenzione nella produzione di orologi è posta sull'artigianato e la precisione. Forse la tradizione Hublot è riposta in questo atteggiamento? 


Ambasciatori del marchio e sponsorizzazioni


In qualità di ambasciatore del marchio per Classic Fusion, Hublot ha conquistato nientemeno che la stella del calcio brasiliano, Edson Arantes do Nascimento, noto come Pelé. La passione e l'irrefrenabile voglia di reinventarsi continuamente si combinano allo stesso modo in Hublot e Pelé. Inoltre, Hublot ha lavorato con varie squadre di calcio e squadre nazionali. Sono stati creati un gran numero di modelli speciali, come un'edizione con un contatore di 45 minuti che si ispira all'intervallo nel calcio. Per la Fifa World Cup nel 2014 e il Campionato Europeo UEFA 2016 è stato Hublot Official Timekeeper. Questo grande impegno nello sport competitivo è uno dei principi della politica aziendale di Jean-Claude Biver. È stato anche lui a promuovere la relazione tra il calcio e gli orologi di lusso. Insieme a TAG Heuer, Hublot è diventata una delle poche aziende che possono essere decisamente associate a un tipo di sport. 



Altre serie di Hublot su cui investire


  • Con MDM Classic torna agli inizi dell'azienda. A quel tempo, Hublot operava ancora con il nome Marie-Daniel-Mondre o MDM Genève. Il design a oblò del case dell'orologio attirò l'attenzione, a quel tempo, ed è rimasto una caratteristica fino ad oggi. 

  • Con la serie Big Bang, Hublot si è catapultata nelle più alte sfere dell'orologeria svizzera in un sol colpo. I modelli Big Bang ispirano grazie all’elevato grado di combinabilità. Ciò è reso possibile da oltre 70 componenti che possono essere uniti. 

  • Il successore del big bang è il Mag Bang. È stato presentato per la prima volta nel 2007 ed è stato caratterizzato da molte innovazioni. La più importante era la lega Hublonium, appositamente sviluppata. Utilizzando questo materiale, l'azienda di Nyon è stata in grado di sviluppare un orologio estremamente leggero, in cui anche il case e il movimento di un orologio sono stati realizzati per la prima volta dello stesso materiale. 

  • La serie King Power offre una serie di cronografi Elevate riserve di potenza, una funzione flyback e quadranti dettagliati rendono questa serie una delle preferite dagli appassionati di orologi complessi.  



Registrati alla nostra newsletter