Utilizziamo i cookie per personalizzare i contenuti e analizzare l'accesso sul nostro sito. Controlla il nostro Politica sulla riservatezza per scoprire di più sulle possibilità di rinuncia.
Vinci un Rolex su Watchmaster.com

Orologi Patek Philippe

Patek Philippe è uno delle poche aziende orologiaie che sono ancora indipendenti ed a conduzione familiare. Il suo nome è sinonimo di eleganza senza tempo, massimi standard di produzione ed estrema esclusività.  Più

Patek Philippe
Vendi il tuo Patek Philippe

Vendi il tuo orologio con Watchmaster e ricevi fino al 50% in più della media del mercato.

Vendere il mio orologio
Scopri le serie Patek Philippe

Patek Philippe - orologi nuovi, certificati usati e vintage

Acquista e finanzia gli orologi Patek Philippe in modo facile e veloce

Il nostro negozio online elenca una varietà di orologi Patek Philippe usati e vintage certificati in eccellenti condizioni. Tutti i modelli sono controllati dal nostro maestro orologiaio prima di essere autenticati, certificati e venduti. Dopo aver scelto il tuo modello Patek Philippe preferito, puoi comodamente pagare o acquistare il tuo orologio con carta di credito. Ulteriori opzioni di pagamento sono presenti sul nostro sito Web.

Modelli preferiti di Patek Philippe

  • Il Patek Philippe Nautilus è un orologio sportivo in acciaio inossidabile e un'icona tra gli orologi Patek Philippe. La custodia è modellata su una fodera e disegnata dal designer di orologi Gérald Genta.

  • Il Patek Philippe Calatrava colpisce per la sua forma rotonda e il suo design classico. È l'epitome di semplice eleganza e un compagno perfetto per tutti i giorni. Il Patek Philippe Ellipse d'Or è un classico senza tempo che si adatta a ogni situazione. La cassa è ellittica, il quadrante con semplici indici a bastone, la cui disposizione si basa sulla sezione aurea.

  • Il Patek Philippe Ellipse d’Or è un classico senza tempo, adatto a tutte le circostanze. La cassa è ellissoidale, il quadrante è dotato di indici stick artless le cui posizioni sono orientate sulla sezione aurea. Il Patek Philippe Gondolo La serie é caratterizzata da forme non circolari: combina orologi da polso rettangolari, a tonneau o a forma di cuscino con ornamenti elaborati che attirano l'attenzione.

  • Il Patek Philippe Aquanaut è uno dei modelli più sportivi del marchio di lusso. La sua lunetta rettangolare si ispira al Nautilus, presenta un cinturino resistente all'abrasione realizzato con un nuovo composito che resiste ai raggi ultravioletti e ne migliora il suo aspetto dinamico.

Validi motivi per compare un orologio Patek Philippe

  • Qualitá esclusiva: gli orologi Patek Philippe sono oggetti preziosi di alta qualitá

  • Investimento

  • Accurata precisione grazie ai calibri prodotti in-house

  • Design inusuali e complessi

Qual é il prezzo per un orologio Patek Philippe?

Nautilus 5711R Prezzo: 61,990 € (2008)
Materiale: Oro Rosa
Caratteristiche principali: quadrante marrone, levetta con concetto di teak e raggi solari, cinturini in pelle marrone, movimento automatico, orologio da uomo

Calatrava 3919J
Prezzo: 8,700 € (1990)
Materiale: Oro Giallo
Caratteristiche principali: quadrante bianco con numerazioni romane, cinturino in pelle di alligatore

Ellipse 3544/1
Prezzo: 4,890 € (1966)
Materiale: Oro Giallo
Caratteristiche principali: quadrante bianco con numeri romani, lunetta d'oro, movimento manuale, orologio unisex

Gondolo Pave 4874/2
Prezzo: 12,840 € (2002)
Materiale: Oro Giallo, diamanti
Caratteristiche principali: cassa quadrata, diamanti, quadrante rosa e verde madreperla, orologio da donna

Grand Complications 5207P-001
Prezzo: seconda mano 699,990 € (2013)
Materiale: Platino
Caratteristiche principali: quadrante color champagne, orologio da uomo, cassa in platino, movimento manuale

Twenty-4 4910/10A-011
Prezzo: 5,860 € (2000)
Materiale: Acciaio, diamanti
Caratteristiche principali: quadrante argento con numeri romani e diamanti, orologio da donna, cassa da 25 mm

Orologi usati e vintage Patek Philippe: un investimento che vale la pena

Patek Philippe non è solo un veterano nel settore dell'orologeria, ma anche uno dei brand più stabili. I modelli vintage e gli orologi usati possono essere un investimento utile. Soprattutto, ne vale la pena l'acquisto di classici come la serie Nautilus, ma anche modelli speciali ben conservati. Le edizioni limitate, ma anche i modelli delle serie principali subiscono un costante aumento dei prezzi nel corso degli anni e possono essere considerati un buon investimento.

La storia dello storico marchio Patek Philippe

Senza dubbio, Patek Philippe è uno dei grandi nomi nel settore dell'orologeria. Il marchio è il creatore di alcuni movimenti complessi e attinge a secoli di esperienza nell'arte dell'orologeria. La loro storia di successo di quasi 200 anni è iniziata a Ginevra, in Svizzera, dove la loro sede si trova ancora oggi. Nel 1839, una coppia inusuale uní le forze con l'orologiaio François Czapek e l'aristocratico Antoine Norbert, conte di Patek, per costituire la "Patek, Czapek & Co". Divenne presto chiaro che la collaborazione non poteva durare a lungo: Czapek continuò con la propria azienda fino al 1869 con il nome di "Czapek & Co", mentre Patek iniziò a cercare un nuovo partner.
Alla Fiera mondiale di Parigi, incontrò Jean-Adrien Philippe, che si era già fatto conoscere nel mondo dell'orologeria con lo sviluppo del primo elevatore a corona. Philippe si unì all´azienda di Vincent Gostkowski nel 1845 che fu ribattezzata "Patek & Co". Il successivo cambio di nome a "Patek Philippe & Co" fu nel 1851 per sottolineare l'intensa cooperazione di entrambi i partner.
Nel 1932, la storica azienda, che dal 1901 era diventata una società per azioni (Ancienne Manufacture d'Horlogerie Patek Philippe & Cie. S.A.), fu rilevata dalla famiglia Stern ora alla quarta generazione. Philippe Stern è l'attuale presidente di Patek Philippe, suo figlio Thierry è subentrato nel 2009.

Alcuni degli orologi più complicati al mondo sono di Patek Philippe

L'eccellente reputazione del marchio si basa non solo sul suo spirito di innovazione tecnica, ma anche sull'inimitabile complessità dei suoi modelli. Sono già stati registrati oltre 70 brevetti, tra cui la corona di carica o il 1902, un doppio cronografo. Chiamato anche cronografo Rattrapante, ha due lancette che possono essere arrestate in modo indipendente.
Nel 1925, la società lanciò il primo orologio al mondo con un calendario perpetuo e nel 1932 fu lanciata la serie Calatrava, che prese il nome da un ordine cavalleresco fondato nella città omonima, la cui croce adorna la corona. Il modello Ellipse, lanciato nel 1966, è un classico del marchio di lusso svizzero, il cui design speciale tiene conto della sezione aurea. L'iconica colorazione blu del quadrante arriva attraverso uno speciale trattamento chimico dell'oro.
Patek Philippe è da sempre noto per la produzione di orologi complessi. al suo 150° anniversario nel 1989, é stato presentato l'orologio da tasca più complicato del mondo: il Calibre 89 è composto da 1728 parti singole e viene fornito con 33 complicazioni. Un altro detentore del record è lo Sky Moon Tourbillon Ref. 5002, che è stato introdotto nel 2001. Ogni anno vengono prodotte due copie del modello e la cui qualitá viene pesonalmente controllata da Philippe Stern, per poi essere venduti a quasi € 700.000. Questo la rende la serie di orologi più costosa al mondo.
Registrati alla nostra newsletter