Vinci un Rolex su Watchmaster.com

Orologi Porsche Design

Porsche Design ha già creato alcuni orologi affascinanti. Il pensiero rivoluzionario dell’automobilismo sportivo si ritrova senza dubbio anche negli orologi di Porsche Design.  Più

Porsche Design
Vendi il tuo Porsche Design

Vendi il tuo orologio con Watchmaster e ricevi fino al 50% in più della media del mercato.

Vendere il mio orologio
Scopri le serie Porsche Design

Acquisti e finanzi orologi Porsche Design


Acquisti orologi usati di Porsche Design

Sta pensando di acquistare un orologio Porsche Design? Possiamo capirlo molto bene, perché non solo l'icona dell'auto sportiva 911 esercita un incredibile fascino su grandi e piccini. Nel corso degli anni, Porsche Design ha collaborato con vari partner per sviluppare cronometri significativi, motivo per cui non troverà più tutti i modelli nelle collezioni attuali. Sul mercato degli orologi usati, tuttavia, gli orologi di lusso degli anni passati sono ancora offerti, ma dovrebbe sempre assicurarsi che l'oggetto che sta cercando sia un orologio Porsche Design usato certificato prima dell'acquisto.

Watchmaster è un rivenditore certificato di orologi di lusso usati. In quanto tale, garantiamo l'autenticità di tutti gli orologi offerti. Offriamo anche opzioni di pagamento flessibili: dai comodi pagamenti con carta di credito tramite PayPal al bonifico istantaneo. In alternativa, Le offriamo anche la possibilità di finanziare il Suo orologio Porsche Design - con una scadenza rateale personalizzata e un acconto a Sua scelta. Ciò significa che può pianificare a lungo termine e ricevere in pochi giorni il Suo orologio completamente rinnovato.


Le collezioni Porsche Design in sintesi


  • Monobloc Actuator : l'ultima innovazione dell'azienda, Monobloc Actuator ha rivoluzionato la classica funzione di arresto dell'orologio da polso. Inoltre, la collezione dimostra i vantaggi dell'ingegneria dell’automobilismo sportivo, poiché è realizzata quasi interamente in titanio. Infatti, ciò che si è dimostrato valido nella realizzazione di auto sportive deve soddisfare le esigenze più elevate - non è diverso con gli orologi di lusso.

  • Collezione 1919 - I modelli di questa collezione si caratterizzano per il quadrante scuro e il minimalismo. Che sia elegante con datario, funzione cronografo o secondo fuso orario, ogni cronometro è un capolavoro in sé e racconta la storia contemporanea.

  • Chronotimer Series 1 - Orologi da corsa senza tempo senza fronzoli. Contrasti massimi per una migliore leggibilità. Massimo comfort e scelta esclusiva dei materiali. Vetro zaffiro con rivestimento antiriflesso sette volte su entrambi i lati. I modelli della collezione Chronotimer Series 1 sono funzionali senza compromessi e quindi sono proprio l’articolo giusto per ogni appassionato di sport automobilistici.

  • Edizioni esclusive - i modelli che si possono trovare in questa collezione sono rigorosamente limitati e offrono prestazioni al top assoluto. Proprio come i modelli di punta di Porsche, cui si ispira il design degli orologi, cronometri come il cronografo 911 GT2 RS o il cronografo 911 Turbo S giocano in un campionato a parte.



5 motivi per acquistare un orologio Porsche Design


  • Scelta speciale dei materiali: gli orologi Porsche Design sono realizzati in titanio, utilizzato anche nell’automobilismo sportivo
  • Gli orologi Porsche Design sono prodotti in Svizzera
  • Tutti i modelli offrono prestazioni al top grazie alla tecnologia da corsa
  • Design con iconica della vettura sportiva 911
  • Gli orologi Porsche Design offrono prezzi giusti per una qualità eccezionale


Quanto costa un orologio Porsche Design ?


La storia degli orologi di lusso Porsche Design dura da quasi mezzo secolo. Durante questo periodo, la società ha lanciato alcuni orologi memorabili in collaborazione con i principali attori del settore come IWC, Eterna SA e Orfina. I più popolari di questi sono presentati qui in breve, compresi i loro prezzi:

Porsche Design Dashboard Chronograph (rif. 6612.10/1)
Cronografo da cruscotto Porsche Design (rif. 6612.10 / 1) Prezzo: usato da 1.740 € (2004)
Materiale: Ttan, gomma
Caratteristiche principali: orologio da uomo, case in titanio da 42 mm, quadrante verde con contatori neri, datario tra le quattro e le cinque, movimento automatico

Porsche Design Eterna (rif. 6500.12)
Prezzo: Usato da 1.700 € (2010)
Materiale: PVD, titanio
Caratteristiche principali: orologio da uomo, case in titanio e PVD da 40 mm, quadrante nero con funzione cronografo, giorno della settimana e datario alle tre, movimento automatico

Porsche Design Flat Six (rif. 6350.42.44.0276)
Prezzo: usato da 1.680 € (2018)
Materiale: acciaio, ceramica
Caratteristiche principali: orologio da uomo, case da 43 mm in ceramica e acciaio, quadrante nero con numeri arabi, datario sulle tre, movimento automatico, bracciale in acciaio con chiusura pieghevole

Porsche Design P’6000 (rif. 6612.17.44.0243)
Prezzo: Usato da 2.490 € (2010)
Materiale: PVD
Caratteristiche principali: orologio da uomo, case da 42 mm, quadrante nero con funzione cronografo, datario tra le quattro e le cinque, lunetta tachimetrica, movimento automatico, bracciale in PVD nero con chiusura pieghevole

Porsche Design Compass (rif. 3551)
Prezzo: usato da 2.780 € (1987)
Materiale: alluminio, acciaio
Caratteristiche principali: orologio vintage Porsche Design, orologio da uomo, case in alluminio da 394 mm, quadrante nero con datario sulle tre, movimento automatico

Porsche Design Orfina (rif. 7750)
Prezzo: usato da 1.230 € (1975)
Materiale: acciaio
Caratteristiche principali: orologio da uomo, case da 40 mm, quadrante nero con indici di linea, quadranti secondari sulle sei, nove e dodici, funzione cronografo


La storia di Porsche Design


Da Stoccarda-Zuffenhausen a Soletta in Svizzera

Non appena si sente il nome Porsche, la maggior parte dei ragazzi, uomini e certamente anche alcune donne prestano attenzione. Infatti, un tempo, Porsche creò un'icona di auto sportive, sotto i cui poster migliaia di bambini in tutto il mondo sognano di notte - ovviamente stiamo parlando della Porsche 911. Nessun'altra vettura sportiva può vantare un grado di riconoscibilità così elevato. Questo è anche uno dei motivi per cui la forma del veicolo non è praticamente cambiata dalla sua introduzione nel 1964.

Ciò che accomuna tutti i modelli della 911 è l'orologio analogico sul cruscotto. Tra le altre cose, riflette l'amore del designer della 911, il professor Ferdinand Alexander Porsche, per gli orologi di lusso. Fu anche lui a fondare la sua azienda Porsche Design nel 1972. Nello stesso anno, presentò il suo primo orologio, il Porsche Design Chrono I, rivoluzionando il mondo degli orologi. Perché FA Porsche sviluppò un cronografo nero opaco, la cui priorità era la migliore leggibilità possibile. Anche quando i critici lo sbranarono verbalmente - "Farebbe meglio a concentrarsi sulla costruzione di automobili" - Porsche non si lasciò scoraggiare. Più di 50.000 copie vendute nel bel mezzo della crisi del quarzo lo incoraggiarono e fecero tacere i piantagrane. Con il suo orologio nero, creò una tendenza seguita più che mai. Quasi tutti i principali produttori presentano almeno un modello completamente nero nella loro attuale collezione.

Nel 1978, il fondatore trovò un partner di cooperazione che, come Porsche Design, è sinonimo di innovazione e design: IWC. Il contratto tra le due società durò 20 anni e produsse degli cronometri. Questi includono l'orologio bussola (Ref. 6520.13.41.0270), che combina un movimento automatico con una bussola situata sotto il quadrante. Il quadrante nero è apribile, le maglie del bracciale racchiudono un'ulteriore elemento di raffinatezza: sono larghe esattamente cinque millimetri e singolarmente removibili. Quindi, possono essere usate come criterio di misura sulle mappe.
Dopo quattro anni, Porsche Design lanciò un nuovo prodotto che ha fatto da base per la maggior parte dei modelli attuali: il Porsche Design di IWC Ocean 2000. Case e bracciale erano realizzati interamente in titanio, un materiale che in precedenza non veniva utilizzato nell'industria orologiera. Il titanio è molto complicato da lavorare, motivo per cui nessuno prima di Porsche Design aveva pensato al materiale incredibilmente robusto. Il cronografo in titanio divenne un vero bestseller, anche per la sua impermeabilità fino a 200 bar.

Nel 1998, il contratto con IWC è scaduto e le due società si separarono. Come successore diretto di IWC, la società orologiera svizzera Eterna SA strinse poi una collaborazione con Porsche Design. Anche in quest'epoca, videro la luce alcuni orologi leggendari. Tra le altre cose, "Kompassuhr" e "Ocean 2000" furono riprodotte come edizioni speciali nel 2012. Con i nomi Compass Watch (Ref.P6520) e Titan Chronograph (Ref.P6530) erano simbolicamente limitati a 911 pezzi - in onore del leggendario designer e fondatore, il professor Ferdinand Alexander Porsche, morto il 5 aprile 2012.

Nel luglio 2014, Porsche Design fondò una filiale in Svizzera, Porsche Design Timepieces AG. Da allora, questo team di scienziati, ingegneri e maestri orologiai è stato responsabile dello sviluppo e della produzione di orologi Porsche Design. Distaccato da partner noti, il team ha risultati più che positivi e ha sviluppato, ad esempio, la 1919 Collection e il Chronotimer Series 1, come omaggio al primo orologio di Porsche Design. Porsche Design Timepieces AG dimostra continuamente che l'arte dell'ingegneria derivante dallo sport automobilistico ad alte prestazioni e dall'orologeria vanno di pari passo.


Porsche Design: tradizione e alta tecnologia


Capolavori tecnici, ridotti all'essenziale, esternamente: questo è il motto di Porsche Design Timepieces AG. I veri lupi travestiti da pecora lasciano i capannoni di produzione in Svizzera. Apparentemente sobrio e poco appariscente è il concetto di design, ma è solo una delle costanti inequivocabili nello sviluppo: l'uso di materiali high-tech, che altrimenti sarebbero usati solo nei motori da corsa, è probabilmente il risultato dello stretto legame con lo sport automobilistico.


Registrati alla nostra newsletter