Vinci un Rolex su Watchmaster.com

TAG Heuer Monaco

TAG Heuer - è uno sport motoristico. Sportivo ed elegante - questo è il Monaco! Grazie al movimento cronografico automatico e all'alloggiamento quadrato, la rivoluzione è riuscita.  Più

TAG Heuer Monaco
Vendi il tuo Monaco

Vendi il tuo orologio con Watchmaster e ricevi fino al 50% in più della media del mercato.

Vendere il mio orologio
14 risultati Ordina per:
La tua selezione: TAG Heuer Monaco
Marche
  • Nessun risultato trovato
  • TAG Heuer (150)
Serie
  • Nessun risultato trovato
Prezzo
 - 
Affari del giorno: Questo orologio é in offerta con un prezzo speciale per un periodo limitato. La nostra offerta finisce tra –‌–:–‌–:–‌–

Orologi TAG Heuer Monaco per la vendita di orologi nuovi, vintage e usati certificati

TAG Heuer Monaco è l'acronimo di motorsport


Il nome della serie ha preso ispirazione dalla gara di Formula 1, lanciata nel 1969. Soprattutto i modelli più recenti sono disponibili in colori ricchi, ma anche le varianti vintage del Monaco TAG Heuer sono molto caratteristici con il loro quadrante quadrato.

L'orologio ha un quadrante finemente graduato, il cronografo automatico integrato e un'ulteriore indicazione della data. L'orologio rappresenta la corsa più di ogni altro orologio, al più tardi dopo aver visto il film "Le Mans", il cristallo trasparente. Parlando di vetro: Il vetro zaffiro lavorato dell'orologio è antiriflesso su entrambi i lati in modo che il tempo rimanga leggibile anche in condizioni di forte irraggiamento solare.


La storia del Principato di Monaco


Fondatore-pronipote Jack Heuer è un autoconfessato appassionato di sport motoristici e di orologi. Ben presto ebbe l'idea di unire queste due passioni, così nacque l'idea del TAG Heuer Monaco. Un orologio pensato per attrarre sia i corridori che gli appassionati di orologi, un orologio che in futuro dovrebbe incarnare gli sport motoristici. La cassa quadrata rendeva l'orologio molto insolito per gli standard dell'epoca, ma ciò non toglieva nulla al successo del TAG Heuer Monaco. Al contrario, si pone visivamente ancora oggi rispetto ad altri orologi.

TAG HEUER MONACO CAW211PFC6356 orologio


Al più tardi nel 1970, la grande svolta è arrivata nel film motorsport "Le Mans". Steve McQueen interpreta un pilota di auto da corsa con al polso un TAG Heuer Monaco. Il suo caso insolito ha attirato l'attenzione di ogni spettatore, rendendo il creatore Jack Heuer uno dei primi posizionamenti di prodotto in un film internazionale. Dopo la fusione con il gruppo TAG (Techniques d'Avant Garde) nel 1985, nel 1998 è stato realizzato un omaggio al modello originale del Monaco, il Monaco Steve McQueen Edition. Otticamente quasi identico, è l'ulteriore sviluppo all'interno dell'orologio. In origine il calibro cronografo 11 ha respirato la sua vita, poi una conquista rivoluzionaria: è stato uno dei primi calibri cronografici automatici. La riedizione è stata operata fino al 2009 con il Calibro TAG Heuer 17, da allora è offerto con il Monaco Calibro 12. Dal suo lancio, il TAG Heuer Monaco è sinonimo di audacia e precisione. Riflette le corse pure, e sono queste abilità che possono fare la differenza tra la vittoria e la sconfitta negli sport motoristici. TAG Heuer continua a stabilire nuovi standard in questa linea - e recentemente ha sviluppato il primo orologio a cinghia: il Monaco V4. La filosofia aziendale di eleganza sportiva ed estetica senza tempo incarna il TAG Heuer Monaco con un'eleganza sorprendente.

Ambasciatori del marchio e sponsorizzazioni

Molti hanno ceduto al fascino ribelle di TAG Heuer Monaco, comprese alcune delle grandi star di Hollywood. Brad Pitt è stato il volto aziendale dell'azienda per ben sei anni, ha indossato vari modelli - ma ha apprezzato il Monaco stesso, che ancora possiede e indossa regolarmente. Dopo Brad Pitt, un volto non meno famoso ha assunto il compito: Leonardo DiCaprio diventa il nuovo ambasciatore del marchio. Insieme a lui, TAG Heuer realizzò anche un'edizione limitata di 1.550 copie della serie Link, il "Cronografo automatico TAG Heuer Link Leonardo DiCaprio Limited Edition". Un'altra icona della storia del cinema è Samuel L. Jackson. Conosciuto da innumerevoli film e serie, si diverte anche ad indossare il TAG Heuer Monaco.

Ma non solo gli attori o gli atleti amano il Principato di Monaco. Fin dalla fondazione dell'azienda, TAG Heuer è stata coinvolta nel mondo del motorsport: l'azienda supporta atleti di fama mondiale come Patrick Dempsey e Tom Brady, nonché il team McLaren di Formula Uno. Oggi TAG Heuer è uno dei partner leader mondiali nel settore degli sport motoristici. In qualità di cronometrista ufficiale di molte gare famose, tra cui il FIA World Touring Car Championship e come team partner ufficiale della Red Bull Racing, il logo distintivo dell'azienda è spesso visto in occasione di eventi sportivi.

TAG HEUER MONACO CW2113FC6183 orologio

Le varianti della TAG Heuer Monaco


  • Il TAG Heuer Mónaco Calibre 11, rif. CAW211T.FC6440, è stato lanciato per celebrare il 50° anniversario della prima vittoria del team Gulf alla 24 Ore di Le Mans. Enfatizza l'evento storico con colori vivaci e garantisce la massima precisione con il leggendario Calibro 11 prodotto in Svizzera. L'orologio, ha un prezzo a partire da 5.750 €.

  • Come edizione TAG Heuer Monaco Steve McQueen rif. CW2113.FT6005, 1998, è stata rilasciata una riedizione del leggendario cronografo da corsa. Alimentato dal calibro 17 e impermeabile fino a 30 metri, colpisce per il look originale del primo Monaco, come indossava Steve McQueen nel film "Le Mans".

  • Il TAG Heuer Monaco Calibre 12, rif. CAW2111.FC6183, è l'edizione 2009 della nuova Steve McQueen Edition. La cassa è stata ingrandita da 38 mm a 39 mm e il plexiglas precedentemente utilizzato è stato sostituito da un vetro zaffiro antigraffio. È impermeabile fino a 100 metri, la riserva di carica fornisce oltre 40 ore di energia. Usato è possibile acquistare questo modello a partire da 3.800 €.

  • Il TAG Heuer Monaco Vintage Calibre 11 Cronógrafo, rif. CAW211B.FC6241, è un'edizione limitata a 1.860 esemplari in occasione del 150° anniversario dell'azienda. Con quadrante grigio e lancette rosse sfalsate, garantisce un'ottima leggibilità, il fondello in vetro zaffiro permette di vedere il leggendario movimento all'interno. Perché è limitato a 1.860 pezzi? Solo una parola chiave: anno di fondazione.

Emozionanti modelli TAG Heuer


  • Con la TAG Heuer Formula 1, l'azienda esprime il suo impegno nel mondo del motorsport. Dal 1992 al 2003, TAG Heuer ha fornito la più famosa gara automobilistica del mondo. Molti elementi di design sul quadrante ricordano gli allestimenti di una vettura di Formula 1, i sottili accenti di colore ricordano le classiche strisce da corsa.

  • Il TAG Heuer Carrera è considerato il primo cronografo progettato specificamente per il cronometraggio delle corse automobilistiche. Con il suo stile chiaro, ma piacevolmente amichevole, gli indici luminescenti applicati a mano e la caratteristica corona a coste, dal 1964 il Carrera è rapidamente entrato nella lista dei best seller.

  • Nel 2015, TAG Heuer Connected è entrata nel mercato degli orologi intelligenti. Grazie al consolidato sistema operativo "Android Wear" l'operazione è facile, con una app sono stati progettati quadranti diversi come Chronograph, GMT, o Ambassador. Con una cassa in titanio e una durata della batteria di circa 30 ore, la collezione TAG Heuer Connected rappresenta una vera e propria competizione per Apple.

  • TAG Heuer non è solo vicina al Motorsport. Con il  TAG Heuer Aquaracer 1939 seguì il primo cronografo da polso impermeabile. Il modello è uno dei cronometri da regata, quindi ha una funzione di conto alla rovescia - gli ultimi minuti prima della partenza possono essere contati all'indietro. L'orologio è impermeabile fino a 500 metri ed è quindi molto interessante anche per i subacquei.
Registrati alla nostra newsletter