Vinci un Rolex su Watchmaster.com

Hai deciso di investire in un orologio e preferiresti non toglierlo più dal polso? Per prima cosa: Congratulazioni!Un nuovo orologio non è solo un semplice segnatempo, è un compagno, un riflesso del proprio carattere e dal ticchettio silenzioso al suo interno sembra quasi vivo.

Ma per mantenere il ticchettio accurato per lungo tempo, ci sono alcune regole di base da tenere a mente.

 

Una guida alla corretta cura dell'orologio

Se si è optato per un orologio con movimento automatico, l'ora dovrebbe iniziare con la rotazione della corona di circa 20-30 e caricando così l'orologio. Il numero esatto di giri varia da modello a modello. Non appena si avverte una morbida resistenza, l'orologio è completamente carico. Sui modelli caricati a mano si avverte una maggiore resistenza. Non sovraccaricare la corona per evitare di danneggiare il movimento. È quindi importante avvitare correttamente la corona, altrimenti l'acqua potrebbe penetrare. Questo danno è dovuto ad un uso improprio.

 

Rolex Deepsea Sea-Dweller

 

Per mantenere il vostro orologio in funzione, è importante indossarlo al polso ogni giorno. Il movimento nella vita di tutti i giorni, impedisce l'arresto dell'orologio. Se non si indossano più a lungo uno o più orologi con movimento automatico, è consigliabile pensare a un caricaorologi. In questo modo i vostri orologi rimangono in costante movimento, evitando così che l'orologio si fermi. Nel caso in cui il ticchettio si arresti, è sufficiente riavvolgere l'orologio con la corona. 

 

A che profonditá puó arrivare il mio orologio?

Le informazioni sulla resistenza all'acqua si trovano solitamente sul retro della cassa. Purtroppo, le informazioni sono spesso fonte di malintesi. La lettura del contatore non significa che si dovrebbe davvero andare a immersioni così profonde come indicato sull'orologio.

Non appena si sposta l'orologio sotto la superficie dell'acqua, ad esempio durante il nuoto, il bagno o anche quando un forte flusso d'acqua colpisce direttamente l'orologio, si forma un'enorme pressione che può avere una forza di bar maggiore di quanto si pensi.

 

Resistenza all'acqua - Cosa significano le incisioni sul mio orologio?

 

Ecco una panoramica di ciò che le diciture significano effettivamente:

 

3 ATM / 30 meters / 3 bar:
L'orologio è a prova di spruzzi d'acqua. Lavare le mani, risciacquare o lavare i piatti non è un problema, invece per quanto riguarda la doccia, sarebbe meglio non indossarlo.

 

5 ATM / 50 meters / 5 bar:
L'orologio può essere indossato nella vasca da bagno e nella doccia. Tuttavia, non è adatto per praticare il nuoto. Inoltre é bene prestare attenzione a non tenere l'orologio direttamente nel getto della doccia, poiché questo può causare picchi di pressione elevati.

 

10 ATM / 100 meters / 10 bar:
È possibile indossare l'orologio quando si nuota o si fa snorkeling. Immersioni appena sotto la superficie dell'acqua non è un problema per l'orologio. Esempi includono il Rolex Daytona, Rolex Datejust, e il Rolex GMT-Master II. Tutti loro condividono una resistenza all'acqua fino a 100 metri.

 

20 ATM / 200 meters / 20 bar:
Congratulazioni, possiedi ufficialmente un orologio subacqueo. La resistenza all'acqua di solito aumenta fino a 50 ATM, per le immersioni in acque profonde, ci sono anche orologi appositamente progettati per resistere a pressioni molto più elevate. Un esempio è il Rolex Submariner che ha una resistenza alla pressione fino a 30 bar.

 

Campi magnetici nella vita quotidiana

Il tuo orologio deve resistere a molte sollecitazioni quotidiane. Spesso ci sono urti e attriti. È risaputo che queste situazioni portano con sé difetti esterni, ma anche l'interno dell'orologio deve confrontarsi con molte situazioni quotidiane.

In particolare il magnetismo è spesso sottovalutato. Non si notano nemmeno gli effetti, ma molti apparecchi elettrici come telefoni cellulari, computer portatili e tablet, ma anche microonde, piani cottura a induzione e frigoriferi si circondano di campi magnetici che possono influenzare la precisione dell'orologio. Naturalmente, non dovreste rinunciare a tutti gli elettrodomestici e svitare tutte le lampadine, ma la prossima volta che andate a letto, mettete l'orologio accanto al telefono cellulare in carica sul comodino. Per le professioni come i medici e gli ingegneri che sono costantemente a contatto con forti campi magnetici, sono stati sviluppati orologi speciali come il Rolex Milgauss o l' Omega Aqua Terra.

 

Come faccio a prendermi cura del mio cinturino?

Almeno altrettanto importante quanto una funzionalità impeccabile è probabilmente l'aspetto estetico. Gli orologi sono considerati fin dalle origini non solo come un orologio fine a se stesso, ma anche come un gioiello. Per conservare l'orologio in ottime condizioni, anche il suo aspetto estetico deve essere curato.

Il cinturino è particolarmente teso a causa del costante attrito con la pelle; la sua continua apertura e chiusura lfanno si che si rovini facilmente. Per contrastare questo fenomeno, abbiamo messo insieme alcuni consigli per la cura dei materiali più comuni:

 

Breitling SuperOcean

 

Pelle

Proprio come le scarpe e le borse , anche i cinturini in pelle sono particolarmente sensibili. Per evitare lo scolorimento, è necessario evitare il più possibile il contatto diretto con l'acqua. Anche la prolungata esposizione alla luce solare porta il colore a sbiadirsi. I prodotti cosmetici come la crema idratante o i profumi spesso causano macchie e quindi non devono entrare in contatto con il cinturino in pelle. La cosa migliore da fare è curare regolarmente il cinturino in pelle. In questo modo il cinturino rimane morbido e perfetto più a lungo.


Gomma

Anche la gomma è un materiale naturale, non così sensibile come la pelle. Ciononostante, la luce diretta del sole può causare lo sbiadimento dopo molto tempo. Inoltre, il contatto con lo smalto per unghie dovrebbe essere completamente evitato.


Metallo

I cinturini in metallo sono considerati molto robusti e richiedono solo una certa manutenzione di base ogni semestre. Basta prendere una spazzola morbida da immergere in acqua saponata e spazzolare i singoli elementi. Poi si può lucidare l'orologio con un panno morbido in microfibra per riportarlo alla sua lucentezza. Soprattutto dopo le immersioni in acqua clorata o salata, l'orologio e il cinturino devono essere accuratamente sciacquati con acqua di di rubinetto.