Vinci un Rolex su Watchmaster.com

Rolex e il legame con il golf


Il legame tra il produttore svizzero di orologi di lusso, Rolex, e il golf esiste da più di mezzo secolo, vale a dire dal 1967 . Tutto è iniziato con Arnold Palmer, Jack Nicklaus e Gary Player. Rolex ha sempre promosso personalità di spicco, sia negli sport agonistici, nell'arte e nella cultura o nella scienza. Chi offre servizi eccellenti, a volte, può sperare in una partnership con il produttore svizzero.  



Inseparabilmente uniti: Rolex e il golf


Credendo nell'eccellenza e nella perfezione, oltre che in realizzazioni giocose e mozzafiato, Palmer, seguito da Nicklaus e Player, ottenne la promozione di Rolex. I tre sono leggende nel mondo del golf e sono stati loro a creare il legame tra Rolex e lo sport. Da allora, l'azienda si è sentita molto legata al golf. Ciò può essere visto solo dal fatto che Rolex non solo supporta giocatori d'élite e grandi tornei per donne e uomini, ma promuove anche competizioni a squadre fino a tornei amatoriali mondiali, nonché associazioni e organizzazioni internazionali. In quest'ultimo, sono rappresentati golfisti junior e senior di tutte le età. Rolex è orgogliosa di rappresentare giovani e meno giovani. La tradizione più che cinquantennale del legame tra golf e Rolex si basa sugli stessi pilastri fondamentali: qualità, affidabilità, precisione e spirito pionieristico.   


Orologio Rolex Explorer 114270 al polso di un golfista che mette una pallina da golf sull'erba
ROLEX EXPLORER 114270



I tre grandi: Le leggende del golf


Arnold Palmer, Jack Nicklaus e Gary Player – le tre leggende del mondo del golf insieme hanno ottenuto 34 vittorie importanti. In indimenticabili partite e con il loro talento, i tre migliori atleti, conosciuti anche come "I Tre Grandi", sono riusciti a trasmettere il loro amore per il golf a milioni di spettatori. Hanno cambiato per sempre il gioco del golf e hanno reso lo sport quello che è oggi. Hanno anche creato il ponte tra Rolex e il golf, poiché tutti e tre condividono i valori fondamentali del marchio di lusso: perfezione, eccellenza e spirito sportivo sostenuti da Rolex. In questo modo, il produttore si è legato al mondo del golf e, da allora, è stato diligente nel coltivare questo legame.


Orologio Rolex Oyster Perpetual 114200 al polso di un golfista
ROLEX OYSTER PERPETUAL 114200



I major: Tornei di prima classe


I major sono i quattro tornei di golf più grandi del mondo. I talenti più dotati si incontrano lì, anno dopo anno, per dimostrare le proprie capacità. Rolex è il cronometro ufficiale e sponsor di tre delle quattro competizioni.

"The Open Championship", chiamato anche "British Open" o "The Open" dai fan, è l'unico dei quattro che non si svolge negli Stati Uniti. Si tiene dal 1860, rendendolo il più antico torneo importante. Il nome "Open" intende esprimere che sia i dilettanti che i professionisti possono prendere parte al concorso. Prima di iniziare, tuttavia, ci si deve mettere alla prova, vincendo un altro torneo importante o un altro torneo di alto livello.

Rolex è presente all'evento da oltre 30 anni e oggi è indispensabile. Grandi orologi Rolex ed emblemi della corona possono essere trovati sull'intero complesso. Jordan Spieth è considerato uno dei più giovani grandi vincitori di tutti i tempi. A soli 22 anni, è riuscito a portare a casa la vittoria. Questo lo rende il giocatore più giovane dai tempi di Jake Nicklaus, che ha vinto tre dei quattro major prima dei 24 anni. Un Rolex Explorer II 216570 brillava sul suo braccio, mentre riceveva il trofeo. È l'ambasciatore del marchio e, tra gli altri, ha anche un Rolex GMT Master II nella sua collezione.


Rolex Explorer II 216570 al polso di un uomo che indossa un guanto da golf
ROLEX EXPLORER II 216570


Il secondo torneo più antico è lo "US Open", che, come suggerisce il nome, si svolge negli Stati Uniti. Il luogo dell'evento è diverso ogni anno. Si tenne per la prima volta a Newport, Rhode Island, nel 1895. Nel 2018, il 28enne Brook Koepka ha vinto l'impegnativo torneo con un Sea-Dweller 126600 al polso. È stato già in grado di ottenere la vittoria l'anno scorso e, quindi, ha offerto agli spettatori una prima. La storia di successo diventa ancora più incredibile, se si considera che è un giocatore di golf professionista solo dal 2012. Quindi, non sorprende che Rolex gli abbia proposto un contratto e ora funge da ambasciatore ufficiale del marchio.

Uno dei giocatori di golf più famosi è Tiger Woods. Nel 2001, ha raggiunto il cosiddetto Tiger Slam, vincendo gli US Open. Per la prima volta, un solo uomo ha vinto tutti e quattro i Major, di seguito. Può vantare un totale di 14 vittorie Major, che lo rendono uno dei golfisti di maggior successo di tutti i tempi. Solo Jack Nicklaus può batterlo con 18 titoli Major. Tiger Woods è anche l'ambasciatore ufficiale del marchio, dall'ottobre 2011, e ha riferito che il Rolex Deepsea (rif. 116660) è il suo preferito in assoluto. Oltre al golf, la subacquea è una delle sue più grandi passioni. Per fare ciò, cercava un orologio affidabile, ma elegante. Descrive l'orologio come robusto, pesante e molto virile.


Orologio Rolex Sea-Dweller 126600 su un campo da golf accanto a una pallina da golf
ROLEX SEA-DWELLER 126600


Il terzo importante è il campionato PGA, tenutosi per la prima volta nel 1916. Il torneo si tiene ogni anno ad agosto, ma cambia luogo tutti gli anni. È l'unico dei quattro major non sponsorizzato da Rolex. Alla fine, il torneo Masters fu aggiunto nel 1934. Ogni anno ad aprile, si aprono i cancelli dell'Augusta National Golf Club. Oltre a un consistente premio in denaro, il vincitore riceve anche una giacca verde su misura. Può tenerla per un anno. Viene poi conservata nella clubhouse per essere indossata durante le visite. Il giocatore di golf di successo, Jack Nicklaus, ha portato il torneo a una situazione straordinaria, che ha fatto sorridere i visitatori. È consuetudine che il vincitore dell'anno precedente aiuti l'attuale vincitore a indossare la giacca. Tuttavia, Nicklaus ha vinto due anni consecutivi e ha indossato rapidamente la giacca da solo.

Altri due eccezionali golfisti sono gli atleti, Justin Thomas e Jordan Spieth. Non sono solo amici intimi, hanno entrambi già vinto diversi titoli importanti, tra cui il Masters, e sono tra i primi 5 giocatori di golf del mondo. Inoltre, entrambi sono sotto contratto con Rolex e sono considerati ambasciatori ufficiali del marchio. Justin Thomas possiede un elegante Rolex Yacht-Master e un Rolex Daytona, mentre Jordan Spieth utilizza lo sportivo ed elegante Rolex Explorer II con quadrante bianco.



Rolex e i giocatori di golf


Finora abbiamo parlato solo degli uomini del golf, ma anche le donne hanno una grande base di fan nel golf. La Solheim Cup è un evento annuale, in cui i 12 migliori giocatori d'America competono con i 12 migliori d'Europa. L'evento di tre giorni è stato istituito nel 1990 ed è sponsorizzato da Rolex dal 1994.

Inoltre, i major femminili sono eventi altrettanto importanti per l'anno del golf. La giovane atleta, Anna Nordqvist, ha già vinto due titoli nei tornei estremamente impegnativi, LPGA Championship e Evian Championship. Il suo polso è adornato alternativamente da un Rolex Oyster Perpetual e un Rolex Datejust.

Lydia Ko è anche saldamente legata al golf femminile professionistico da quando aveva 17 anni . A 17 anni, è diventata la più giovane numero 1 nella classifica mondiale di tutti i tempi. Nel 2012, ha vinto un evento LPGA e tre anni dopo ha ricevuto il titolo Rolex Player of the Year per la stagione 2015 . Questo le ha anche dato il suo primo orologio Rolex. A proposito dell'Oyster Perpetual Yacht-Master 37, la sportiva ha detto di aver visto l'orologio e ha subito capito che avrebbe voluto possederlo, una volta o l’altra. L'orologio unisce il meglio di due mondi: da un lato, sportivo e robusto, dall'altro, è anche elegante, senza tempo e, soprattutto, di altissima qualità.


Quattro orologi Rolex con mazze da golf e palline da golf su sfondo nero


Il successo di un atleta si riflette nelle vittorie ai tornei internazionali. Ma come si riesce a continuare a vincere con una concorrenza sempre più nuova e più giovane? Annika Sörenstam rivela le sue tre regole d'oro, come è riuscita a diventare la golfista di maggior successo di tutti i tempi con 89 vittorie di alto livello e 10 titoli . Non è solo il talento a fare un atleta di punta. Nei primi due posti Sörenstam mette il divertimento nel gioco, rimanendo fedele a se stessa. Dice di se stessa di non essere mai stata la giocatrice più veloce, più potente o più forte. Tuttavia, con personalità e duro allenamento, è riuscita a sconfiggere coloro che avrebbero potuto avere migliori presupposti fondamentali. Nel 1995, è stata nominata Rolex Player of the Year, ricevendo il suo primo Oyster Perpetual. 20 anni dopo, ha acquistato il suo secondo Rolex, anch'esso un Oyster Perpetual con l'incisione "20 anni con Rolex".



Questo potrebbe anche interessarti