Vinci un Rolex su Watchmaster.com

Il produttore di orologi di lusso Rolex non è più noto solo per i suoi eccezionali orologi. L'azienda con la corona brilla anche per il suo diverso impegno sociale in un'ampia varietà di sport in tutto il mondo, inclusa Ia disciplina degli sport equestri. Vorremmo approfondire la connessione tra Rolex e l'equitazione.



Il legame di Rolex con l'equitazione


L'azienda del lusso non è solo caratterizzata da partnership e finanziamenti nei settori del golf, del tennis e della vela. Oltre a questi sport, anche l'equitazione gioca un ruolo importante in Rolex da oltre 60 anni. Il finanziamento spazia da singoli fantini a interi eventi equestri. Rolex dimostra più volte che l'azienda è strettamente legata a questo sport d'élite.           



Concorsi ippici di fuoriclasse


Rolex Grand Slam of Show Jumping

Possedere un orologio Rolex è considerato da molti il massimo segno di esclusività. Nello sport equestre è ugualmente popolare il Rolex Grand Slam of Show Jumping - inoltre, è ritenuto il più alto riconoscimento per cavallo e cavaliere dello Show Jumping. Solo i migliori tra i migliori osano sognare di tenere in mano questo premio, un giorno. Rispetto ad altre competizioni si deve vincere non solo uno, ma almeno tre grandi tornei consecutivi per aggiudicarsi il Rolex Grand Slam. I tornei principali sono sfide particolarmente difficili e molto apprezzate per cavaliere e cavallo. Nel 2013, il premio è stato lanciato dai tre major, CHIO Aachen, CSIO Spruce Meadows Masters e CHI Geneva. The Dutch Masters è stato un quarto major dal 2018. Ciascuno dei quattro tornei è considerato uno concorso ippico di grado superlativo con le sue sfide, e attira ogni anno i migliori cavalieri del mondo. Proprio come Rolex si impegna a presentare gli orologi migliori e più esclusivi al mondo, i cavalieri che si sono aggiudicati il Rolex Grand Slam of Show Jumping sono anche i migliori al mondo.

Il Rolex Grand Slam of Eventing viene conferito secondo lo stesso principio. La vittoria in uno dei molteplici tornei a Burghley, Badminton e Kentucky è considerata una dimostrazione di perfezione nello sport equestre. Se si vincono tutte e tre le competizioni di seguito, è più che straordinario. Finora, ciò è accaduto solo due volte nella storia dello sport equestre, nel 2003 e nel 2016.


Royal Windsor Horse Show

Lo sport equestre non consiste solo nel guardare un cavaliere e il suo cavallo saltare sopra alcuni ostacoli. Piuttosto, lo sport è stato, sin dall'inizio, un segno dell'élite, una cerimonia, in cui è possibile godersi l'atmosfera e l'evento stesso, oltre allo sport. Il Royal Windsor Horse Show assume, come suggerisce il nome, dimensioni reali. Nel 2016, in occasione del 90° compleanno di Sua Maestà, la Regina Elisabetta II, Rolex è diventata per la prima volta partner di questa esclusiva cerimonia annuale.


Rolex IJRC Top 10 Final

Ogni anno, i dieci migliori cavalieri in salto a ostacoli del mondo sono invitati alla Rolex IJRC Top 10 Final per offrire ai visitatori un'esperienza unica. Il torneo è stato sponsorizzato da Rolex sin dalla sua fondazione, ed è diventato rapidamente un momento clou dell'anno equestre.


Rolex Central Park Horse Show

La prova che lo sport equestre è molto più di un paio di cavalli e ostacoli è il Rolex Central Park Horse Show. Il torneo di cinque giorni si svolge nel famoso Central Park nel centro di New York. È un punto culminante per tutti gli appassionati di equitazione e un must per tutti coloro che fanno parte dell'alta società in tutto il mondo. L'evento brilla di prestigio e ogni anno è più che degno del nome Rolex. In contrasto con la società ben selezionata di Central Park, il Festival equestre invernale è frequentato da più di 250.000 visitatori ogni anno. L'evento si svolge per 12 settimane ed è il punto di riferimento per i cavalieri di oltre 33 paesi. Al torneo prendono parte circa 2.800 cavalieri e il doppio dei cavalli. La perfetta combinazione di sport ed evento sociale.



Rolex e i suoi cavalieri


Tuttavia, Rolex non è interessata solo a promuovere eventi e tornei, ma anche talenti eccezionali possono contare sul supporto del marchio di lusso. Steve Querdat ha vinto la medaglia d'oro ai Campionati Europei nel 2009 e nel salto ostacoli ai Giochi Olimpici del 2012. Ha anche vinto la Finale Top 10 Rolex IJRC, nel 2010. Nel 2013 e 2015, ha ricevuto il Rolex Grand Prix al CHI di Ginevra.

Un altro cavaliere di successo senza precedenti è il cavaliere in salto a ostacoli scozzese, Scott Brash. È il primo a ricevere il Rolex Grand Slam of Show Jumping, nel 2014. Nessuno prima è riuscito a vincere i tre major di seguito. Lui e il suo cavallo, Hello Sanctos, sono stati favoriti in molti tornei, dal 2012. Altre vittorie includevano la Rolex IJRC Top 10 Final 2014 e l'oro a squadre nel 2012, ai Giochi Olimpici. 

La cavallerizza tedesco-americana Meredith Michaels-Beerbaum, è la prima donna a ottenere il primo posto nella classifica mondiale per il salto a ostacoli. Con amore per lo sport e perseveranza, è arrivata sul podio nei principali tornei di tutto il mondo. I suoi successi includono due medaglie d'oro alla Rolex IJRC Top 10 Final e tre vittorie alla finale di Coppa del Mondo. Nel 2007, è stata presentata con il Gran Premio al Major CHIO Aachen. Per il suo successo, le è stato regalato un Rolex Oyster Perpetual Datejust in oro bianco con diamanti Rolex.



Inizi la Sua gara


Con o senza cavallo, inizi subito la Sua corsa personale, battendo i Suoi tempi migliori! Con un orologio Rolex al braccio, ha il miglior compagno per tutte le sfide. Da Watchmaster troverà una vasta selezione di orologi di lusso usati e certificati a un prezzo accessibile. Tutti gli orologi sono controllati dai nostri orologiai per verificarne l'autenticità e forniti di un certificato. Lasci che il nostro servizio clienti Le consigli il Suo nuovo orologio di lusso e sia Lei stesso il Suo più forte rivale!



Questo potrebbe anche interessarti